Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Gli Archivi dell’Ex Manifattura: un patrimonio di storia e storie. Presentato il progetto

Pubblicato

-

Presentato il progetto del Laboratorio di Storia di Rovereto, finanziato dal Comune e dalla Fondazione Caritro.

Oltre trecento metri lineari di documenti, novemila fascicoli archivistici, centosettant’anni di storia della città, dei suoi abitanti, dell’intera nazione. Questi sono i numeri degli Archivi storici dell’Ex Manifattura, oggi custoditi dalla Biblioteca civica di Rovereto che sono oggetto di un progetto di ricerca e documentazione portato avanti dal Laboratorio di Storia di Rovereto e promosso dal Comune e dalla Fondazione Caritro.

Nel corso della conferenza stampa, tenutasi nella nuova caffetteria dell’Ex Manifattura a Rovereto, è stato illustrato il percorso tracciato, che parte dagli Archivi e arriva fino alla cittadinanza, attraverso cinque seminari, pubblicazioni e una mostra conclusiva.

Pubblicità
Pubblicità

La ricerca sulla lavorazione del tabacco in Vallagarina e sulla ex Manifattura Tabacchi, attraversa tutta la storia di questa terra, dall’Impero Austroungarico al Regno d’Italia, dal Fascismo, all’occupazione tedesca alla Repubblica italiana: non solo i documenti conservati a Rovereto, ma anche quelli dell’Archivio di Stato di Vienna e del Monopolio di Stato a Roma.
Si tratta, come ha spiegato il Presidente del Laboratorio di Storia di Rovereto, di un primo passo di un percorso volto ad approfondire il tema del lavoro e dell’industrializzazione a Rovereto e in Vallagarina.

La storia dell’ex Manifattura” – ha detto Micol Cossali, assessora alla Cultura della Città della Quercia – “è la storia delle persone che qui hanno lavorato e hanno contribuito alla crescita e allo sviluppo della città. Ma è anche una storia al femminile, con le vite delle donne che trovarono impiego nella Manifattura tabacchi e che qui hanno iniziato un percorso di presa di coscienza del ruolo nella società. La ricerca del Laboratorio di Storia è un viaggio a ritroso nel tempo, che ci permette di conoscere le radici della Rovereto di oggi”.

Sul tema dell’occupazione femminile è intervenuto anche Mauro Bondi, Presidente della Fondazione Caritro, che ha sottolineato la grande attualità di una ricerca come questa, evidenziando come vi siano il tema della donna, una donna fino ad allora “invisibile”, e del lavoro, ma anche quello della Cassa di Risparmio di Borgo Sacco, che fu un primo tentativo conclusosi senza successo e quello dei profughi: “Quando dopo la Seconda Guerra mondialeha ricordatoarrivarono i profughi istriani a Rovereto, molti cittadini si lamentarono dell’arrivo di questi rifugiati, sostenendo che venivano in Trentino a “rubare” il lavoro”.

Pubblicità
Pubblicità

Gianmario Baldi, dirigente della Biblioteca Civica, ha posto l’accento sull’importanza degli archivi oggi acquisiti dal Comune e dell’enorme patrimonio che essi costituiscono. Una storia fatta anche di molti nomi e “microstorie”, come ha spiegato l’archivista Cristina Sega: “Quasi tutti i roveretani possono trovare negli archivi racconti di famiglia, persone che hanno avuto a che fare con la Manifattura e la cui storia è qui raccontata”.

Un lavoro di cui ha parlato con orgoglio il Presidente di Laboratorio Storia, Gianfranco Betta: “Stiamo studiando la storia della città, e attraverso questi archivi si ripercorre non solo la dimensione locale, ma anche le vicende nazionali ed internazionali, in una macrostoria fatta da tante microstorie”.

Il progetto è il primo passo di un percorso volto ad approfondire il tema del lavoro e dell’industrializzazione a Rovereto e in Vallagarina, e a settembre si concretizzerà in un ciclo di 5 seminari destinati a pubblici differenziati, dal personale delle biblioteche alle scuole, all’università. Tra i temi trattati, gli archivi industriali; l’utilizzo e valorizzazione della storia orale; la Manifattura nel periodo austriaco; i periodici che trattano delle Manifatture dell’impero austroungarico; la fotografia e la cinematografia come fonti.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza