Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Writer spagnolo ispirato dalle scritte dei pastori della val di Fiemme

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

I pastori fiemmesi sono stati presi ad esempio per le realizzazioni di opere graffitate moderne

Jaume Gomes è il writer che ha scoperto le scritte dei pastori della val di Fiemme all’Urban School di Barcellona. La scuola è stata fondata da Javier Abarca, figura di spicco della street art spagnola che ha dato vita anche Unlock Book Fair, la fiera dell’editoria specializzata nel settore, e a Tag Conference, un congresso accademico pionieristico incentrato esclusivamente sulle firme o sui tag.

Le innumerevoli pareti rocciose che si possono incontrare risalendo la montagna che sovrasta gli abitati di Tesero, Panchià, Ziano e Predazzo in valle di Fiemme, il monte Cornón, e che sono oggetto di ricerca da parte del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, hanno avuto un ruolo da protagonista all’interno delle ultime due edizioni della fiera e del congresso.

Pubblicità
Pubblicità

Sulle pareti del Cornón nel corso del tempo i pastori, portando al pascolo i loro armenti, hanno meticolosamente annotato il momento del loro passaggio fissando l’anno, il mese e il giorno del loro transito, accompagnandoli con le iniziali del proprio nome e cognome, con il conteggio del bestiame pascolato, qualche disegno, messaggio di saluto o aneddoto relativo al lavoro in montagna.

Per matita hanno usato un pennello rudimentale, costituito da un ramoscello sfibrato con i denti e per colore un’ocra rossa che poteva essere facilmente reperita sulla stessa montagna e che, polverizzata, veniva unita a latte di capra, urina o saliva per risultare più duratura.

Jaume Gomes ne è rimasto particolarmente colpito e per questo ne ha realizzate alcune in diverse zone della Catalogna: un paio sono lungo il corso del fiume Besos, altre sul confine montuoso tra Spagna e Francia, all’interno di una zona dei Pirenei dedita alla pastorizia.

Pubblicità
Pubblicità

Una delle scritte riprende chiaramente i disegni che lasciavano i pastori, che spesso realizzavano dei veri e propri autoritratti. Si trova sulle mura di un edificio abbandonato, probabilmente proprio una vecchia abitazione di pastori e sembra ispirarsi a un omino intento a fumare la pipa, che è stato realizzato sul Cornón nel 1842.

Dell’autore del disegno non conosciamo né il nome, né il cognome: solo le sue iniziali MS sormontate da un simbolo, il segno di famiglia o di casa, che permetteva ai contemporanei di riconoscerlo nonostante la presenza delle sole iniziali.

Intenzionalmente l’autore racchiude il suo scritto all’interno di una cornice alla quale sovrappone una croce, simbolo del suo credo religioso e della ricerca di protezione per sé e il bestiame che portava al pascolo.

MS lascia altre tre scritte sulla stessa parete, Mandrolina LXI, una di queste raffigurante la silhouette di un secondo omino (RIO BIANCO LXI.55) e altre due scritte, meno ben conservate, riportanti anche il conteggio del bestiame pascolato: 136 pecore.

La consultazione del “database delle scritte” dove sono schedate oltre 47.000 iscrizioni di pastori, repertoriate dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina con una serie di campagne di ricognizione tra il 2008 e il 2012, ha permesso di appurare che MS, autore del disegno, nel 1842 aveva 11 anni e che verosimilmente era solo all’inizio della sua attività di pastore sul monte Cornón: di lui troviamo traccia fino al 1857.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Giovedì 7 luglio a Pergine la grande festa per i 10 anni di Aluray

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Val di Sole: volano per 50 metri in una scarpata, miracolati

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Frana sulla ss 421 tra San Lorenzo in Banale e Nembia, strada chiusa

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Salvato dal soccorso alpino sul ghiacciaio della Vedretta degli Sfulmini

Piana Rotaliana6 ore fa

Mezzolombardo, un aiuto ad anziani e persone in difficoltà per lo smaltimento dei rifiuti: l’ultima proposta del consigliere Giorgio Devigili

Trento7 ore fa

Fugatti: “Risorse umane centrali per l’attuazione del PNRR”

Trento7 ore fa

Distretto Trentino Digitale 2026, Spinelli: «Nel documento le azioni della Provincia sul digitale, anche con le risorse PNRR»

Arte e Cultura7 ore fa

Il rinoceronte tra passato, presente e futuro: l’ombra dell’unicorno

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Dalla Polonia a Cles grazie al gemellaggio con il Liceo Russell

Trento7 ore fa

Avviato il progetto “spazzino di quartiere” con la sperimentazione a Gardolo

Trento8 ore fa

La mostra sull’Autonomia diventa itinerante

Trento8 ore fa

Coronavirus: 565 contagi e rianimazioni vuote nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento10 ore fa

Kanova Playground, domani alle 18 l’inaugurazione del rinnovato campo di pallacanestro

Trento10 ore fa

Via libera alla riforma delle Comunità di Valle, Gottardi: «Una riforma che rimette al centro i Comuni e i Sindaci»

Valsugana e Primiero11 ore fa

Al Pergine Festival, il femminile senza tempo della “Penelope” di Martina Badiluzzi

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza