Connect with us
Pubblicità

Trento

Tirocinio: vi racconto la mia esperienza presso «La Voce del Trentino»

Pubblicato

-

Nella seconda metà del mese di aprile e per tutto marzo ho avuto l’opportunità di svolgere un tirocinio presso il giornale locale La Voce del Trentino.

Un’esperienza davvero a 360°, in cui mi è stata fornita una prima infarinatura del lavoro del giornalista a partire dalle cose più semplici, come inserire gli articoli nel sistema, fino ad arrivare a condurre un format televisivo. Il tirocinio era stato richiesto dall’università di Trento, dove io studio. 

Ciò che più ho apprezzato di questa esperienza è stata la fiducia che fin dal primo momento mi hanno dato in redazione: poche chiare consegne e mi hanno fatta partire, lasciandomi trattare gli argomenti che più mi appassionano, permettendomi di trovare le interviste da fare ma sempre restando disponibili ad aiutarmi qualora mi fossi trovata in difficoltà.

Pubblicità
Pubblicità

È stata un’occasione quindi di approfondire ciò che più mi piace ed anche di uscire dalla mia confort-zone trattando argomenti di cui sinceramente sapevo ben poco.

Un’occasione per incontrare tante nuove persone, per partecipare a varie conferenze e anche apprezzare di più un articolo letto tra un impegno e l’altro perché ora sono consapevole del lavoro che sta dietro a quelle poche parole.

Tanta pratica, è vero, ma non sono assolutamente mancate le fondamentali basi di teoria e di deontologia giornalistica. Una volta a settimana avevo appuntamento con la direttrice, Elisabetta Cardinali, che dedicava un’ora della sua giornata a spiegarmi il fiume di regole che un giornalista deve avere in mente mentre scrive un pezzo.

Pubblicità
Pubblicità

Ho detto a 360° perché oltre alla cospicua parte di scrittura ho potuto mettermi in gioco anche per quanto concerne la parte più discorsiva.

Il mio tutor e proprietario della testata, Roberto Conci, mi ha dato la possibilità di condurre un format televisivo: Sosta Selvaggia è il titolo, l’obiettivo quello di denunciare le violazioni del codice della strada e nello specifico le auto lasciate in divieto di sosta oppure addirittura abbandonate in giro e vandalizzate.

Come le Iene, una volta a settimana seguendo le segnalazioni dei cittadini piombavamo nei luoghi dove si trovavano queste auto e giravamo la puntata, lasciando anche spazio a chi faceva la segnalazione di intervenire. Il mio compito, più nello specifico, era quello di scrivere il canovaccio, sentire chi aveva fatto la segnalazione per avere dettagli precisi sulla situazione e poi quello di andare fisicamente per le riprese.

Non posso nascondere che sia stato impegnativo. Lavorare pomeriggio e studiare la mattina cercando anche di restare al passo con tutte le lezioni dell’università è stato praticamente impossibile, dovrò rimboccarmi le maniche e mettere la quinta per recuperare.

Nonostante tutto, mi chiedessero se mi sono pentita la mia risposta sarebbe un grosso grasso no. Un no perché questa fatica mi ha permesso di migliorare le mie capacità organizzative, un no perché ho avuto l’opportunità di vedere per la prima volta come mi muovo nel mondo del lavoro e un no perché penso che queste esperienze aiutino moltissimo a schiarirsi le idee sul futuro.

Studiare è bellissimo, magnifico, ma un po’ di pratica non fa sicuramente male a nessuno anzi, credo dovrebbe essere d’obbligo inserire il tirocinio come esperienza obbligatoria all’interno di un percorso di laurea.

Ci tengo a ringraziare la redazione per avermi seguito in questo viaggio: in particolare Roberto ed Elisabetta che hanno trovato il tempo per starmi dietro durante tutto il percorso.

Elisa Degasperi 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza