Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

No all’ideologia politica revisionista: «Progetto bandiere 25 aprile alle Torri di Mann». Parliamone!

Pubblicato

-

Spett.Le direttore,

Oggi a fronte di un articolo apparso sul quotidiano on line  «La voce del Trentino» ci pervengono maggiori informazioni rispetto ad alcune segnalazioni già giunte alla scrivente da parte di alcuni assegnatari di locazione residenziale pubblica alloggiati nelle Torri di Villazzano 3 che manifestavano alcune perplessità rispetto all’iniziativa politica sfociata da un incontro tra la Commissione politiche sociali del comune di Trento e la rete di volontariato della circoscrizione Oltrefersina ( a guida PD).

La proposta è frutto di un progetto, si apprende nell’articolo, per celebrare la giornata del 25 aprile. Il progetto consta nel collocare ed esporre per un giorno la bandiera tricolore sulla sommità di ogni Torre. Tale proposta, avvallata dalla circoscrizione Oltrefersina, ha potuto essere eseguita anche con lo stanziamento, si apprende, di soldi pubblici per il lavoro dei volontari per la predisposizione e messa in opera!

Pubblicità
Pubblicità

Ora, precisato che già da parte degli inquilini che sono rivolti alla scrivente sono emerse alcune critiche rispetto alle procedure dato che la prima osservazione che pongono è che i loro alloggi rientrano in uno stabile residenziale e sono pertanto particelle edificiali inseriti in unita’ locative del patrimonio pubblico provinciale (non sono siti istituzionali come il Commissariato del Governo o il palazzo della Regione) e già qui già si apre un dibattito in seno alla regolarità della procedura, questione poi che sconfina e investe anche altri ambiti che riguardano le adozioni di determinazioni pubbliche in materia di welfare e di gestione patrimonio.

Ora, tornando a bomba sulla esposizione della bandiera tricolore in vetta alle 14 Torri di Mann, vorrei chiarire bene che non è in discussione la bandiera del tricolore nazionale, che è il nostro vessillo, ma la strumentalizzazione con cui spesso la sinistra italiana usa simboli vessilli per aprire dibattiti mai sedati e polemiche di revisionismo storico ancora latenti sotto le braci spesso.

Oggi infatti è il 25 aprile “Festa della Liberazione di Italia” dal giogo nazifascista e auspichiamo che dopo 75 anni dal lontano 1945 questa ricorrenza rappresenti una festa di unità e non di divisione in partigianerie di sorta in cui tutti ci si senta semplicemente italiani figli di una grande storia!

Pubblicità
Pubblicità

Ecco perché risulta marcatamente viziata questa iniziativa nel voler apporre la bandiera oggi sugli stabili tra i più datati dell’ edilizia residenziale pubblica simbolo delle politiche abitative del Comune, anziché su siti istituzionali, e perché nel contempo non si poteva lasciare che questa proposta non fosse analizzata nelle sedi del dibattito politico con le dovute verifiche che il caso in sé richiede! Si obietterà sicuramente che i referenti condominiali sono stati coinvolti e hanno dato il placet alla proposta ma nel qual caso la prima osservazione da porre :”è stata trattata in maniera democratica la questione all’interno di una assemblea condominiale che ne avvallasse a maggioranza di presenti la proposta? Dai soggetti segnalanti non risulta !”

Ma andando oltre la Circoscrizione Oltrefersina, che rappresenta il primo organismo politico di raccolta istanze dei cittadini di Trento sud e ne delibera le decisioni politiche, in un momento di disastro economico e sociale determinato da questa Pandemia battezzata come la “terza guerra batteriologica mondiale” è in questo modo che risponde ai bisogni riferiti alla sempre più emergente e crescente fascia di utenza a rischio povertà che in quel distretto proprio trova maggior concentrazione demografica spendendo per progetti sociali di questa tipologia soldi pubblici?

In un momento in cui le associazioni di volontariato sociale desistono spesso dal chiedere fondi pubblici perché devono affrontare un mare di burocrazia per fare approvare i loro progetti, apprendere che a proposta invece è andata a buon fine, pare quasi una beffa nei termini!

Le Torri di Mann non sono di proprietà esclusiva di pochi eletti ma sono ancora che piaccia o meno stabili di edilizia residenziale pubblica un patrimonio casa costruito con i contributi di tutta la popolazione trentina per dare casa ai meno abbienti ricordiamo e non perché diventino presidio esclusivo di una nicchia di eletti ed accoliti! Sulla questione sarà presentata nei prossimi giorni una articolata interrogazione consigliare atta a chiarire bene fatti ed antefatti!

Gabriella Maffioletti – Vice coordinatrice regionale di Forza Italia Trentino Alto Adige

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza