Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Liberazione: a Riva del Garda festeggiato il 76° anniversario

Pubblicato

-

Alla cerimonia, in piazza Tre Novembre con inizio alle 10.30, hanno preso parte il sindaco Cristina Santi, il vicesindaco Silvia Betta e l’assessore Mauro Malfer, assieme a un’ampia rappresentanza dell’Associazione nazionale partigiani con il presidente della sezione Alto Garda e Ledro Gianantonio Pfleger, e un nutrito pubblico.

La celebrazione è iniziata con la deposizione di una composizione floreale alla lapide sotto i portici del municipio; quindi l’intervento del sindaco Santi, che ricordando la necessità di rispettare le misure anti contagio e quindi, in particolare, di mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone, ha sottolineato l’importanza degli avvenimenti che si ricordano il 25 aprile e la valenza simbolica e concreta della Liberazione per la democrazia e per la libertà di oggi.

Caldeggiando una stagione di concordia e di comune impegno che faccia fronte alle difficoltà economiche e sociali causate dalla pandemia, ispirata all’esempio alto della Liberazione.

Pubblicità
Pubblicità

Quindi il presidente Pfleger ha tenuto un lungo discorso incentrato sull’importanza della scelta di tanti giovani di ribellarsi al fascismo e di combattere per la liberazione dal giogo straniero, rifiutando la violenza e lo smantellamento dei diritti e della democrazia, nonché certo revisionismo storico che tenterebbe di screditare il movimento partigiano e il valore del suo impegno.

«Oggi, 25 aprile –ha detto Pfleger– si celebra il giorno in cui abbiamo riconquistato la dignità che il fascismo aveva infangato con la dittatura, con le leggi razziali, con l’abolizione delle libertà civili. Ma soprattutto oggi, 25 aprile, testimoniamo l’impegno, il nostro impegno sociale e civile, a far sì che tutto ciò non si ripeta, in qualunque forma o maschera tenti di ripresentarsi o nascondersi: che si tratti di rigurgiti di intolleranza o di razzismo o di prevaricazione, in qualsiasi forma essi si manifestino».

Dopo aver ricordato il successo della raccolta di firme di Anagrafe antifascista in favore di una legge di iniziativa popolare che promulghi norme contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti, il presidente Pfleger ha augurato a tutti, e in particolare alle giovani generazioni, «un futuro libero, equo, solidale, democratico, in una parola antifascista».

Pubblicità
Pubblicità

A seguire i presenti hanno intonato il canto principe della Liberazione: «Bella ciao».

Il presidente Pfleger ha quindi annunciato che nel pomeriggio l’Anpi avrebbe deposto un fiore in tre luoghi della città: alla lapide che in via Montanara ricorda la battaglia che lì s’è svolta nell’aprile del 1945, al parco della Pace (dove una stele ricorda i Martiri del 28 Giugno) e al cimitero del Grez (dove si trova il sacrario dei Caduti).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Recovery Bond, il piano delle emissioni
    Con l’obiettivo di rifinanziare la ripresa degli Stati dell’Unione Europea attraverso il Recovery Fund la Commissione ha collocato sul mercato la prima prima emissione di Recovery Bond, ovvero un debito comune europeo. Cosa sono i... The post Recovery Bond, il piano delle emissioni appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza