Connect with us
Pubblicità

Trento

Diverbio per i mercatini di Natale: Giacomoni e Sattin rinviati a giudizio. Per Carollo accusa di violenza privata

Pubblicato

-

Doccia fredda sui vertici della Polizia locale di Trento. Proprio nei giorni in cui il comandante Giacomoni lascia l’incarico al suo vice e futuro comandante Luca Sattin, arriva la richiesta di rinvio a giudizio per entrambi. L’accusa è di calunnia aggravata e falso.

Ad Agostino Carollo, terza persona coinvolta nei fatti, viene contestato il reato di violenza privata. Alla fine di una lunga diatriba, aperta per futili motivi, e delle denunce incrociate, la questione finirà sui banchi del tribunale di Trento.

La vicenda risale al maggio 2020, durante un incontro tra l’allora comandante Lino Giacomoni e Agostino Carollo per definire la questione dell’occupazione di suolo pubblico in vista dei mercatini di Natale.

Pubblicità
Pubblicità

Al termine del confronto, per nulla amichevole, l’organizzatore di eventi si sarebbe piazzato davanti alla porta impedendo all’ufficiale di uscire. Da qui l’accusa per il dj roveretano di violenza privata ai danni di un pubblico ufficiale. Imputato di calunnia è, invece, Giacomoni che, a parere dell’accusa, non avrebbe dato una ricostruzione corretta dei fatti.

“Con la consapevolezza della altrui innocenza – si legge sul capo d’imputazione – accusava Carollo di avergli provocato lesioni lievi all’avambraccio della durata di dieci giorni consistite in abrasioni superficiali derivanti dallo strisciamento dell’avambraccio contro il battente della porta, mentre dalle immagini video (girate da Carollo, ndr) emerge l’assenza di qualsiasi contatto tra avambraccio e battente”.

Giacomoni è accusato di falso anche in riferimento all’accesso al Pronto soccorso, in quanto avrebbe indotto il medico in errore riferendo della lesione al braccio con prognosi di dieci giorni.

Pubblicità
Pubblicità

Nei guai anche l’allora vicecomandante Luca Sattin, il quale dichiarò di aver visto Giacomoni affannato e visibilmente agitato, uscire infilandosi di lato da un pertugio della porta di vetro scorrevole, situazione contestata dalla procura in quanto dal video non risulta che Sattin fosse nei paraggi.

Chiaramente in questa fase tutte le accuse sono ancora da provare. Decisivo sarà il video girato da Carollo, che è stato già analizzato fotogramma per fotogramma dai Carabinieri e da un tecnico specializzato.

La procura ha confermato le accuse contenute nell’avviso di conclusione delle indagini. Giacomoni (difeso dall’avvocato Giuliano Valer) e Sattin (difeso dall’avvocato Paolo Demattè) hanno chiesto di essere sentiti. I verbali degli interrogatori sono ora agli atti del procedimento penale, insieme alla querela di Carollo, agli accertamenti di pg ed alla consulenza tecnica.

L’udienza preliminare si terrà davanti al giudice Claudia Miori a luglio.

Il difensore di Giacomoni, l’avvocato Valer, allo stato manifesta il massimo riserbo sulla questione ribadendo che il comandante ha sempre operato nel pieno rispetto della legge e delle prassi che informano il corretto adempimento dei propri doveri.

Pur non sbottonandosi il difensore si lascia ad una considerazione: “Il fatto che il comandante, che non è certo uno sprovveduto, abbia consentito che i colloqui e l’incontro potessero essere filmati denota come egli non avesse nulla da nascondere ne tantomeno da riferire in modo inesatto essendo ovviamente consapevole fin dall’inizio della prova che di quanto da lui attestato e sottoscritto vi sarebbe comunque stato riscontro nel filmato del quale era evidentemente a conoscenza dell’esistenza, anche se non del contenuto”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza