Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Criptovalute emergenti: resta alta l’attenzione su Dogecoin

Pubblicato

-

Nel mondo degli asset finanziari, le criptovalute rappresentano una vera e propria tendenza, divenuta ultimamente molto popolare.

Dal momento in cui ha incominciato a diffondersi il Bitcoin, molti investitori si sono orientati verso i prodotti di questo tipo, convinti che potrebbero diventare in un prossimo futuro una vera fonte di soddisfazioni.

Oggi, il mercato offre una scelta molto ampia di criptovalute, tra cui si distingue ultimamente il Dogecoin, riconoscibile dal logo raffigurante l’immagine di un cane, che in breve tempo ha ottenuto un notevole successo.

Pubblicità
Pubblicità

Per quale motivo acquistare i Dogecoin può essere una buona idea? E a quale target di investitori si rivolge? Le ragioni per cui le criptovalute stanno ottenendo un eccellente riscontro da parte del pubblico, sono diverse, tuttavia si può dire che, in genere, chi decide di acquistare Dogecoin, Bitcoin o altro dovrebbe studiare con attenzione sia il prezzo corrente, sia le previsioni rilasciate dagli esperti.

Inoltre, la prima regola per chi investe nelle criptovalute, è sempre quella di scegliere con attenzione il broker tramite il quale operare, orientandosi verso piattaforme garantite per l’affidabilità e la serietà, autorizzate dagli enti di controllo.

Che cosa è il Dogecoin e dove si compra – Il Dogecoin, come abbiamo detto, è una criptovaluta di ultima generazione, che offre la possibilità di usufruire di una piattaforma peer-to-peer e di effettuare rapidi trasferimenti di denaro. I motivi per cui si sia diffusa tanto rapidamente non sono del tutto chiari, ma senza dubbio ha influito anche la simpatica immagine del cane che la rappresenta: un’autentica ed efficace strategia di comunicazione. Quindi, se inizialmente erano in pochi a fidarsi di questa criptovaluta, ritenendo che sarebbe scomparsa a breve, oggi si trova tra le prime 30 e si sta ulteriormente diffondendo.

Pubblicità
Pubblicità

Per comprare Dogecoin, così come avviene per le altre criptovalute, esistono due metodi: i CFD e gli Exchange. Ugualmente a quanto avviene con gli altri prodotti simili, l’utile è determinato dalla speculazione che gli investitori praticano sulle continue variazioni di prezzo. Infatti, come è noto, le criptovalute sono prodotti molto volatili, soggetti a continue fluttuazioni, e sono spesso preferite dagli investitori che prediligono il breve termine.

Gli Exchange di criptovalute consentono di scambiare questo tipo di prodotti tramite una piattaforma online, e in alcuni casi anche di convertirli in valuta. Utilizzare questo sistema può essere interessante in quanto la scelta è davvero molto ampia, tuttavia non è considerato sicuro in quanto non regolamentato né controllato da alcun ente. Inoltre, viene richiesta una commissione su tutte le operazioni.

I CFD rappresentano un metodo di intermediazione messo a disposizione dalle migliori piattaforme di trading, che consente di negoziare non solo in criptovalute ma con diversi altri prodotti. In questo caso, si tratta di una garanzia, in quanto con i CFD non si pagano commissioni, le transazioni sono rapide e sicure e le piattaforme utilizzate sono verificate a autorizzate dagli enti di controllo. Inoltre, un vantaggio dei CFD è quello di consentire un profitto anche quando i prezzi degli asset sono in calo.

La ragione per cui molti investitori utilizzano anche gli Exchange, è il numero limitato di criptovalute disponibili con i CFD. Inoltre, i CFD non permettono di disporre fisicamente dei Dogecoin o di altre valute virtuali.

I broker che sfruttano le potenzialità dei CFD sono quindi raccomandati, sia per le doti di sicurezza e l’assenza di commissioni, sia perché la possibilità di investire anche al ribasso può essere particolarmente utile soprattutto negli investimenti a breve termine.

Alcuni analisti prevedono che questa criptovaluta potrebbe incrementare il proprio valore nei prossimi anni. Tuttavia, la natura degli asset di questo tipo è quella di una continua fluttuazione, per questo è maggiormente indicata per gli investitori in possesso di un portafoglio piuttosto eterogeneo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza