Connect with us
Pubblicità

Trento

“Bando Montagna”: pubblicata la graduatoria dei progetti beneficiari

Pubblicato

-

È stata pubblicata sul sito web di Trentino Sviluppo la graduatoria delle aziende ammesse a finanziamento nell’ambito dell’Avviso 3/2020 – Interventi a favore delle piccole e medie imprese per progetti di sviluppo imprenditoriale in aree montane.

Delle 148 domande pervenute nell’ambito del cosiddetto “Bando Montagna”, 60 sono state ammesse in graduatoria. Di queste 59 si sono collocate nella categoria A, richiedendo un contributo per la copertura di investimenti fissi e servizi di consulenza, mentre solo un’azienda ha richiesto l’ammissione nella categoria B, che prevede la partecipazione nel capitale sociale da parte di Trentino Sviluppo.

Le domande ammesse a finanziamento arrivano ad una spesa ammissibile complessiva di circa 10,5 milioni di euro e a un contributo complessivo di circa 4 milioni e 200 mila euro, sostanzialmente in linea quindi con il budget disponibile. In media il finanziamento potenziale riconosciuto a ciascuna iniziativa è pari a 71 mila euro. I contributi previsti dalla misura, che rientra nell’ambito di #RipartiTrentino, interessano tutte le comunità di valle in territorio montano, con Giudicarie e Alta Valsugana in vetta alle comunità con il maggior numero di progetti finanziabili.

Pubblicità
Pubblicità

«Esprimo soddisfazione per i progetti inseriti in graduatoriacommenta Achille Spinelli, assessore allo Sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento – che daranno sicuramente impulso ai territori di montagna. Al contempo vorrei rassicurare quanti sono rimasti esclusi che la Provincia sta già lavorando ad un nuovo bando per sostenere l’iniziativa imprenditoriale dove fare impresa può essere meno scontato e più complesso».

L’intento del “Bando Montagna” era quello di dare impulso alla progettualità delle aziende trentine, non limitandosi a semplici finanziamenti di attrezzature e consulenze. Per questo, oltre ai requisiti essenziali, soddisfatti con la sede in un comune con meno di 7.000 abitanti e altitudine superiore ai 400 metri, era imprescindibile l’elaborazione di progetti che introducessero prodotti o servizi nuovi sul mercato.

La Commissione di valutazione ha dunque privilegiato le domande in cui si ravvisavano aspetti di innovazione e originalità con una vision di ampio respiro: 59 sono dunque quelle entrate in graduatoria nella categoria A (contributi per investimenti fissi e/o per servizi di consulenza), mentre un’impresa soltanto ha chiesto l’ingresso di Trentino Sviluppo nel proprio capitale sociale, a fronte di un investimento privato di pari valore (“pari passu”).

Pubblicità
Pubblicità

Le 59 ritenute finanziabili con contributi a fondo perduto rientrano in otto delle categorie produttive previste dal bando, con percentuali maggiori nel manifatturiero con utilizzo materiali locali, sostenibili e attenti alla filiera del riciclo (28,8%), nella trasformazione di prodotti agricoli e alimentari (25,5%) e in meccanica, robotica e automazione (16,9%). Seguono la protezione dell’ambiente e la produzione di tecnologie per l’agricoltura di montagna (entrambe 8,5%), poi bioedilizia ed edilizia in legno (6,8%), il riuso ed economia circolare (3,4%) e i sistemi di tracciamento persone (1,7%).

Dalle prime elaborazioni statistiche, le aziende beneficiarie risultano relativamente recenti e di piccole dimensioni. Oltre il 50% di esse è stata costituita dopo il 2009 e solo due si sono dichiarate medie imprese. La media dei contributi richiesti raggiunge i 71 mila euro per iniziativa imprenditoriale.

Escludendo la Valle dell’Adige, completamente al di sotto dei 400 metri di altitudine, tutte le comunità di valle sono interessate dai benefici economici del Bando Montagna. Le Giudicarie e l’Alta Valsugana sono le due aree geografiche che contano il numero più alto di beneficiari, rispettivamente 11 e 9. A seguire vi sono la Val di Sole (7 domande ammesse), la Val di Non (5), Fiemme e Vallagarina con 4 domande ciascuna.

La graduatoria è pubblicata sul sito web trentinosviluppo.it  . I finanziamenti saranno erogati alla conclusione di ogni progetto, a fronte delle spese effettivamente sostenute.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]

Categorie

di tendenza