Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Palazzo Migazzi a Cogolo di Peio: una conferenza ne svela i segreti

Pubblicato

-

Si intitola “I segreti (svelati) di palazzo Migazzi a Cogolo in Val di Peio” la conferenza on line organizzata dalla Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento mercoledì 28 aprile 2021 alle 17.30.

Mauro Bernabei, ricercatore presso il CNR – l’Istituto di Bioeconomia (CNR-IBE), illustrerà i risultati delle indagini dendrocronologiche condotte nei mesi scorsi su incarico della Soprintendenza su numerosi elementi lignei presenti all’interno dell’importante complesso monumentale dell’alta Val di Sole.
Per partecipare alla videoconferenza è indispensabile iscriversi, inviando la richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: patrizia.pizzini@provincia.tn.it, una volta iscritti si riceverà il link dell’incontro.

Nel 2020 sono iniziati i lavori di restauro di Palazzo Migazzi a Cogolo, in alta Val di Sole, promossi e finanziati dal Comune di Peio. Il complesso monumentale – sorto in età tardomedievale attorno a una torre a pianta quasi quadrata e poi trasformato in dimora signorile dalla famiglia Migazzi, emigrata dalla Valtellina a inizio Quattrocento – ha subito profonde trasformazioni nel corso del Novecento, compresa la demolizione della cinta murata merlata e del portale gotico d’accesso.

Pubblicità
Pubblicità

Il lavori – progettati dall’architetto Franco Pretti, autorizzati dalla Soprintendenza per i beni culturali e affidati alla ditta Tecnobase S.r.l. – sono finalizzati all’attento recupero dell’immobile e al suo pubblico utilizzo.

Grazie ad alcuni sondaggi stratigrafici nei mesi scorsi è stato rimesso in luce un frammentario ciclo affrescato a soggetto sacro in un ambiente al primo piano (databile allA seconda metà del XV secolo e attribuibile ai pittori bergamaschi Baschenis di Averara) e sono stati ritrovati – sulle pareti del salone al secondo piano – numerosi stemmi delle famiglie imparentate con i Migazzi dipinti nel XVII secolo.

Sei mesi fa la Soprintendenza provinciale, in base a una convenzione sottoscritta nel 2016 con il Consiglio Nazionale delle Ricerche – IVALSA (Istituto per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree), ha affidato al CNR-Istituto per la BioEconomia di San Michele all’Adige (Mauro Bernabei, Jarno Bontadi) l’incarico di esaminare alcune travi e altro materiale ligneo di Palazzo Migazzi per la datazione dendrocronologica e per l’identificazione delle specie legnose.

Pubblicità
Pubblicità

L’analisi dendrocronologica ha portato a risultati di datazione certi, che consentono di determinare con buona precisione le fasi di edificazioni del complesso fortificato di Cogolo.

Le conclusioni delle indagini, ma anche le metodologie utilizzate per la ricerca, saranno illustrate da Mauro Bernabei, ricercatore presso il CNR – Istituto di BioEconomia (CNR-IBE), in una videoconferenza in programma mercoledì 28 aprile alle 17.30, che sarà moderata da Salvatore Ferrari, storico dell’arte e funzionario della Soprintendenza per i beni culturali (Ufficio per i beni storico-artistici).

In apertura dell’incontro sono in programma i saluti del soprintendente, Franco Marzatico, e dell’assessore alla cultura del Comune di Peio, Viviana Marini, nonché una breve illustrazione della Convenzione Soprintendenza-CNR-IBE a cura di Francesca Raffaelli, restauratrice in servizio presso il Laboratorio per i Beni Storico-artistici della Soprintendenza.

Mauro Bernabei
E’ ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di BioEconomia (CNR-IBE). Responsabile del Laboratorio di Dendrocronologia del CNR-IBE, tra i suoi lavori di datazione figurano la basilica della Natività a Betlemme, il Battistero e il campanile della cattedrale a Firenze, il Palazzo Reale di Napoli, i legni di Pompei. La sua attività di ricerca è focalizzata sulla datazione del legno, principalmente attraverso la tecnica dendrocronologica ma anche unendo la dendrocronologia ad altre metodologie di datazione come il radiocarbonio, le indagini chimiche e l’analisi spettrometrica.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza