Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

In località al “Bersaglio” di Ala, un nuovo percorso pedonale alla scoperta del territorio

Pubblicato

-

È stato inaugurato il 17 aprile 2021, il percorso in località alBersagliodi Ala, un itinerario pedonale in nove tappe storico-naturalistiche fruibile da tutti, e disponibile per turisti e scuole, alla scoperta delle ricchezze del territorio.

Astronomia, scienze della terra, fauna e flora, monumenti, storia e attività locali sono protagonisti degli approfondimenti promossi dall’amministrazione comunale alense e realizzati in collaborazione con gli esperti della Fondazione Museo Civico di Rovereto e dall’Associazione Memores lungo il facile percorso pedonale di 3 chilometri che, partendo dal centro storico di Ala, entra in Valbona, verso la località Bersaglio.

Si passa dalle scoperte archeologiche, alle forme – rocce, monti e valli – del paesaggio che osserviamo, alla porzione di cielo visibile a occhio nudo nelle notti stellate, agli abitanti del bosco e alle specie floristiche, nonché alla produzione di sete e velluti e a quella che era un tempo una storicavia del contrabbando”. Prende il nome dal punto di arrivo scelto per l’itinerario, il Tiro al Bersaglio distrettuale di Ala, inaugurato nel 1884 e utilizzato dalla Compagnia dei bersaglieri territoriali (Standschützen) per le esercitazioni.

Pubblicità
Pubblicità

La collaborazione del Comune di Ala con la Fondazione Museo Civico si colloca in una cornice di più ampio respiro e proseguirà nei prossimi mesi con la realizzazione di nuovi itinerari, come quello del sentiero dei Busoni, ma anche promuovendo i percorsi attraverso la proposta didattica del Museo, e con passeggiate tematiche con gli esperti, aperte al pubblico.

La realizzazione del percorso al Bersaglio rientra nel nuovo approccio adottato dall’Amministrazione comunale di Ala per diversi itinerari pedonali, che vede l’attivazione di partnership culturali con i Musei trentini e la condivisione di iniziative con le associazioni locali (Sat, Scout, Memores, Pro Loco, Alpini, componenti dei gruppi ambientalisti e altre associazioni locali) sia per l’individuazione dei punti di interesse, sia per la manutenzione dei percorsi, con lo scopo di far conoscere maggiormente le ricchezze di Ala, la sua biodiversità e le ricchezze naturalistiche oltre che le peculiarità storico artistiche. Il Comune vuole infatti valorizzare il proprio territorio puntando anche alla scoperta, o riscoperta, di sentieri e antichi percorsi.

Il percorso “al Bersaglio” è stato pensato inoltre per diventare una “aula all’aperto” per le scuole di Ala, dove i docenti possano sviluppare percorsi didattici su più discipline (dalla storia alla scienza) proprio grazie alla cartellonistica realizzata dalla Fondazione Museo Civico e da Memores.

Pubblicità
Pubblicità

Soddisfatto per la collaborazione con la Fondazione Museo Civico è il sindaco Claudio Soini: “Sono molto felice per questa nuova sinergia, il Museo Civico ha messo a disposizione la sua professionalità e conoscenza nelle tematiche individuate per questo percorso, che sono natura e cultura. È una sinergia che fa bene al territorio e continuerà. Valorizziamo così un sito importante per Ala a beneficio della comunità e delle scuole. Grazie infine alle associazioni e alle persone che hanno collaborato, dimostrando amore per il territorio”.

Dello stesso tenore le parole di Alessandra Cattoi, direttora della Fondazione Museo Civico: “Il Museo si pone come realtà al centro di una rete territoriale sinergica, uno dei punti di riferimento scientifici e culturali per tutto il territorio, rete che amplifica la valorizzazione delle singole realtà potenziandone la portata”.

E’ con soddisfazione che posso affermare che negli ultimi anni la Fondazione Museo civico che presiedo”, ha aggiunto il presidente Giovanni Laezzaha consolidato e continua a rafforzare il rapporto con i Comuni vicini, con l’obiettivo che tutte le comunità si possano sentire rappresentate dal nostro ente, in un’ottica di reciproco sviluppo”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Recovery Bond, il piano delle emissioni
    Con l’obiettivo di rifinanziare la ripresa degli Stati dell’Unione Europea attraverso il Recovery Fund la Commissione ha collocato sul mercato la prima prima emissione di Recovery Bond, ovvero un debito comune europeo. Cosa sono i... The post Recovery Bond, il piano delle emissioni appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza