Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Forex: dalle valute da monitorare ai broker migliori secondo gli esperti  

Pubblicato

-

In vista di un sempre più probabile rialzo dell’inflazione gli investitori sembrano già orientati a privilegiare le monete dei paesi dall’ economia più stabile.  Il mercato forex sta rivolgendo la sua attenzione verso il cross NzdCad, in virtù del fatto che il governo neozelandese ha deciso di intervenire nel comparto immobiliare con l’obiettivo di calmierare i valori del real estate.

Tale mossa permetterà alla Banca Centrale di tenere monitorati i prezzi ma, d’ altro canto, pone la valuta neozelandese in una posizione delicata. Il dollaro canadese, invece, resta forte, soprattutto a causa di ciò che si sta verificando nel canale di Suez. Il Canada è uno dei paesi che detiene più riserve di materie prime e attualmente il prezzo del petrolio è destinato a salire.

Il blocco di un’enorme nave cargo nei pressi del canale egiziano, infatti, determinerà una crescita dell’ oro nero e la valuta canadese ne beneficerà. La situazione del mercato forex si fa dinamica e le opportunità di investimento sui cambi attirano un certo interesse da parte degli investitori.

Pubblicità
Pubblicità

In questo settore la velocità è tuttavia fondamentale perché un’indecisione di pochi secondi può far naufragare una speculazione; per questo motivo è essenziale affidarsi a un broker solido che faccia da intermediario con il mercato.

Il numero di operatori è alto ma non tutti sono affidabili: per questo motivo la redazione di brokerforex.it ha stilato una lista che raggruppa i broker forex migliori da scegliere, in modo da valutare le caratteristiche di ognuno e fare la scelta più adatta per le proprie esigenze.

Le caratteristiche di un buon broker – I broker che operano nel forex sono degli intermediari che mettono in relazione l’utente con il mercato. Senza di loro non sarebbe possibile fare trading online e svolgono un ruolo fondamentale nelle transazioni. E’ importante scegliere una piattaforma sicura e affidabile, meglio se certificata da un organismo di controllo (in Italia opera la Consob) perché il rischio che il nostro capitale sparisca è reale se ci affida a enti che non godono di una solida reputazione.

Pubblicità
Pubblicità

I broker migliori, poi, mettono a disposizione degli iscritti una vasta mole di materiale informativo che consente di approfondire le dinamiche del trading. Spesso è possibile seguire tutorial, video corsi e webinar, oppure leggere guide e libri sull’ argomento. Per chi è alle prime armi risulta uno strumento importante e utile, in quanto più si conoscono le logiche del mercato più si è in grado di investire con oculatezza.

I broker migliori per il forex – Tra i broker migliori per investire in forex, soprattuto se si è un neofita del trading, c’è eToro. Questa piattaforma, ormai presente sul mercato da diversi anni, è sicura, conosciuta e affidabile. Tra le funzionalità più apprezzate dai principianti c’è la possibilità di attivare un conto demo gratuito con del denaro virtuale, in modo da fare pratica senza perdere soldi veri.

Capital è un’altra piattaforma molto amata, già vincitrice del premio internazionale Broker Forex Awards. Offre l’apertura del conto gratuita e zero commissioni, inoltre ha un ottimo corso di trading per i neofiti totalmente gratis. FP Markets è un altro ottimo broker: offre spread estremamente bassi (per questo motivo è conveniente) e numerosi asset su cui investire, fra cui anche le materie prime, i metalli preziosi e le criptovalute.

Anche Plus 500 dà l’opzione di aprire un conto di prova, sul quale l’ utente può applicare ciò che studia a livello teorico; per avviare l’ account con questa piattaforma sono necessari solo 100 euro, inoltre è uno fra i broker più sicuri del mercato in quanto è in possesso sia della regolamentazione internazionale CySec sia di quella italiana.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza