Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Andalo, la Valle di Non e il Rifugio Pedrotti nella didattica a distanza del Museo Storico Trentino

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Allo scoppio dell’emergenza sanitaria sono state molte le iniziative per aiutare le scuole nella programmazione della didattica a distanza.

Tra tutte ha riscosso un certo successo il progetto “STORIA.EDU” ideato dalla Fondazione Museo Storico del Trentino: un progetto che ha messo a disposizione degli insegnanti, degli studenti e degli appassionati di storia nazionale e regionale, lezioni e laboratori on-line.

Molte sono le videolezioni del progetto “STORIA.EDU” che vanno dalla storia per gli studenti delle scuole medie, all’Educazione Civica, fino agli anniversari di importanti avvenimenti storici.

Pubblicità
Pubblicità

Tra queste emergono le puntate di “Un’immagine, una storia”; lezioni che ripercorrono attraverso fotografie e cartoline storiche del Museo la storia di un luogo, di un’infrastruttura, di un monumento o di un paesaggio regionale. In particolare alcune di queste lezioni sono state dedicate a Andalo, alla Valle di Non e al Rifugio Pedrotti, riscuotendo un certo successo di visualizzazioni.

Andalo è ricordata in una suggestiva cartolina del 1912 per ripercorrere attraverso questa storica immagine l’evoluzione turistica del paese e del suo paesaggio. Un viaggio che va dalle sue origini come località dedicata all’alpeggio estivo, allo sviluppo in masi con stalle e fienili, fino allo sviluppo in località turistica con la costruzione dei primi alberghi e degli impianti sciistici.

La Valle di Non è vista dal Monte Ozolo, in una fotografia del 1934, per far conoscere agli studenti l’evoluzione del suo paesaggio da territorio rurale a località mondiale nella produzione delle mele.

Pubblicità
Pubblicità

Uno scatto storico sull’antico percorso del torrente Noce, del suo capoluogo, Cles, che allora contava 3700 abitanti e sull’antica strada che scendeva verso Tuenno. Un paesaggio messo a confronto con l’attuale, modificato dalla creazione della diga di Santa Giustina e dallo sviluppo intensivo della produzione delle mela.

Infine, in una recente puntata è ricordata la storia di uno dei rifugi più importanti delle Dolomiti di Brenta, il Rifugio Pedrotti. Una cartolina del 1914 riproduce alla Bocca di Brenta il rifugio Pedrotti e attraverso quest’immagine si fa un viaggio nel passato dal primo rifugio, il Tosa, costruito nel 1881 dalla SAT, al nuovo rifugio voluto dai tedeschi dell’Alpenverein.

Il nuovo rifugio fu oggetto di molte contese tra i tedeschi e la SAT, finché nel 1914 passò alla Società Alpinisti Tridentini e venne dedicato a Tommaso Pedrotti, un soldato italiano caduto nel conflitto mondiale. Oggi il rifugio è considerato un monumento alla pace e all’amicizia tra i popoli italiani e tedeschi.

Le puntate di “Un’immagine, una storia” sono state curate dall’Area educativa della Fondazione Museo Storico Trentino e pensate per gli studenti e gli insegnanti delle scuole elementari. Le lezioni hanno riscosso un generale successo nel mondo del web per il loro viaggio semplice, ma originale nella storia regionale.

Tutte le puntate di “STORIA. EDU” sono visibili su canale YouTube e la pagina web del Museo Storico del Trentino: www.museostorico.it/index.php/Servizi/Area-educativa,  www.youtube.com/user/museostorico/

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento18 minuti fa

Marmolada: vittime salgono a nove, cinque non ancora identificate

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Fondo rende omaggio a Carlo Battisti

Piana Rotaliana3 ore fa

Mezzolombardo, attivato il servizio gratuito di trasporto pubblico in località “ai Piani”

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Trovato il camper che ha tamponato un mezzo dei Vigili del Fuoco durante un intervento

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Mestieri rumorosi, a Cavedago entra in vigore l’apposita ordinanza

Trento5 ore fa

Ottimi i dati Invalsi, allievi fragili: Trentino eccellenza italiana per l’inclusione

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Marmolada: continuano le ricerche, rinvenuti altri resti

Trento7 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 744 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Marmolada: vietati gli accessi alla montagna, il sindaco di Canazei firma una nuova ordinanza

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

David Dallago respinge ogni accusa: “Non sono stato io ad uccidere Fausto Iob, sono innocente”

Trento8 ore fa

Il 25 luglio il presidente Fugatti illustrerà l’assestamento di bilancio 2022 e il Defp 2023 -2025

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Marmolada: “la differenza con la valanga al Pian dei Fiacconi del 2020 sono le vittime”

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Principio d’incendio in un abitazione a Rabbi, massiccio intervento dei Vigili del Fuoco

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Il tramonto dei ghiacciai”: una serata per capire le conseguenze e un’escursione al Rifugio Larcher

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Cles, pronti i nuovi campi da pallavolo e beach volley

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza