Connect with us
Pubblicità

Trento

Polizia di Stato, controlli anti covid: sanzionate 4.929 persone in Trentino. 26 le denunce a persone che non hanno rispettato la quarantena

Pubblicato

-

Nel 169° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato arrivano le ultime elaborazioni statistiche su dati di breve periodo che hanno evidenziato che dal confronto tra i quadrimestri agosto 2020/novembre 2020 e dicembre 2020/marzo 2021 la delittuosità è in calo.

I reati infatti sono -1.452 (si è passati da 4156 a 2704); -841 i furti in genere (si è passati da 1545 a 704) e -97 furti in abitazione (si è passati da 216 a 119).

Nel capoluogo, nel medesimo periodo di riferimento, l’andamento della delittuosità si presenta con i seguenti dati: -416 delitti (si è passati da 1347 a 931); -224 i furti in genere (si è passati da 537 a 313); – 13 i furti in abitazione (si è passati da 61 a 48). Di certo sul calo dei reati hanno giocato lockdown ed emergenze sanitarie varie.

Pubblicità
Pubblicità

Durante il periodo di riferimento la Divisione Gabinetto ha emesso anche 1.703 ordinanze per eventi di Ordine Pubblico, sono stati svolti 9.756 servizi di Ordine Pubblico e sono state impiegate n. 11.766 unità di elementi territoriali, di cui n. 1.915 dei Reparti inquadrati e n. 1.1134 del Reparto Prevenzione e Crimine.

Nel periodo preso in esame in riferimento alle attività legate all’attuale situazione pandemica sono state controllate 440.805 persone di cui 4929 sono state sanzionate, 45 denunciate per false dichiarazioni e 26 per inosservanza del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione in quanto persone in quarantena.

Sono stati controllati 146.136 esercizi pubblici e attività, di questi 202 sono stati sanzionati, 20 sottoposti a chiusura provvisoria e 19 a chiusura ai sensi dell’art. 4 comma 2 D.L. 25.03.2020 n.19.

Pubblicità
Pubblicità

Notevole è stato l’impegno nell’ordine pubblico per fronteggiare manifestazioni, sempre più frequenti a causa del disagio e dello stato di crisi determinato dall’emergenza sanitaria.

Ad esse vanno aggiunte le iniziative dei movimenti di ispirazione anarchica attivi, oltre che sul fronte della situazione pandemica, anche su quello cosiddetto anti carcerario e NO TAV, come nella recente occasione delle trivellazioni effettuate per i lavori di carotaggio nell’ambito dello sviluppo della futura circonvallazione ferroviaria di Trento.

In ambito provinciale sono state arrestate 418 persone (55 per spaccio) e denunciate complessivamente in stato di libertà 1.739 soggetti. L’attività di polizia giudiziaria per la lotta allo spaccio di droga ha portato al sequestro di: 471 grammi di cocaina, 224.91 di eroina, 1326.97 di hashish, 1533.105 di Marijuana e 23.43 di droghe sintetiche.

Sequestrati complessivamente oltre 30 mila euro in contanti, 10 pistole, 8 coltelli e 2 fucili. Sono stati complessivamente controllati n. 474 esercizi pubblici tra Trento Rovereto e Riva del Garda.

Le richieste di soccorso pubblico pervenute al “NUE 112” sono state complessivamente n. 12.798. Nel corso delle attività sono poi state identificate (unitamente alle Polizie di specialità, Stradale e Ferroviaria) n. 74.641 persone, di cui n. 13.904 extracomunitari e verificati complessivamente n. 40.243 veicoli su strada. Nel corso dell’attività di prevenzione e controllo del territorio sono stati, altresì, sequestrati n. 65 veicoli e ne sono stati rinvenuti n. 13 rubati.

La Polizia anticrimine ha emesso 115 avvisi orali 2 proposte di sorveglianza, 8 daspo, 13 ammonimenti per violenza domestica, 16 per stalking e 57 fogli di via obbligatori

Nel periodo preso in considerazione sono stati rilasciati 7 nuovi porto d’armi per difesa personale e 73 rinnovi. Sono state 12.694 le autorizzazioni al soggiorno e 84 i permessi di soggiorno per lavoratori stagionali. Rigettati 310 richieste di soggiorno  con 153 ricongiungimenti familiari. 11 invece i decreti di espulsione, 79 gli allontanamenti e 23 le persone accompagnate alla frontiera o cie.

Per quanto riguarda l’attività della polizia stradale sono state elevate 8583 contravvenzioni con 383 patenti di guida ritirate e 152 carte di circolazione ritirate.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza