Connect with us
Pubblicità

Trento

Imprenditori dello sport: nasce una nuova categoria

Pubblicato

-

Si è costituito questa mattina all’interno dell’Associazione Attività di Servizio del Trentino, aderente a Confcommercio Trentino, il gruppo rappresentante la categoria degli Imprenditori e Professionisti del settore sportivo.

Nella mattinata di  venerdì 9 aprile 2021, nella sala conferenze di Confcommercio Trentino, alla presenza del Presidente Giovanni Bort, del Presidente dell’Associazione Attività di Servizio del Trentino Mario Oss e del direttore di Confcommercio Trentino Dott. Giovanni Profumo, è stata presentata e ufficializzata l’adesione del gruppo Imprenditori e professionisti del settore sportivo all’Associazione Attività di Servizio. Oltre ai presenti in sala, molti imprenditori del settore sportivo erano connessi da remoto alla riunione.

Il gruppo, aperto a chiunque operi imprenditorialmente e professionalmente nel settore, vede per la prima volta unirsi, aderendo a Confcommercio Trentino, il comparto dell’imprenditoria sportiva, che specie in questo ultimo anno ha subito maggiori perdite dovute alle chiusure ed alle restrizioni per l’attuazione delle misure di contrasto al Covid-19.

Pubblicità
Pubblicità

Lungi dal voler essere una rete di professionisti uniti solo dalla difficoltà del momento, gli imprenditori dello sport trentino hanno sentito l’esigenza di fare squadra per uscire insieme da questo difficile momento socio-economico ma anche per creare i presupposti di rappresentanza di un comparto che, senza considerare il moltiplicatore dell’indotto, rappresenta l’1,7 % del PIL del Paese. Questo deve far comprendere quanto le restrizioni abbiano inciso su un corretto stile di vita e, di conseguenza, su tutto il comparto dell’impresa sportiva.

È evidente, non solo in termini sociali, l’impatto che le chiusure di molte delle attività collegate al settore sportivo ha determinato nel Paese e nel territorio trentino, quest’ultimo caratterizzato proprio da una forte cultura e vocazione sportiva. La provincia di Trento è da anni in testa alle classifiche nazionali per sportivi praticanti e, pertanto, si ritrova, proprio in funzione ai grandi numeri legati alla pratica sportiva e ai servizi offerti, a subire il danno più grande, con il rischio concreto di chiusura di molte attività e di perdita di una cultura del benessere attraverso l’esercizio fisico, diffusa e consolidata negli anni nella popolazione residente.

Il Presidente Mario Oss e il Presidente di Confcommercio Trentino Giovanni Bort hanno con grande piacere accolto l’iniziativa dei nuovi associati con l’impegno, sempre presente nel supporto alle realtà economiche aderenti a Confcommercio per tramite delle singole Associazioni di Categoria, di affiancarle nelle loro esigenze peculiari e che sorgeranno per lo sviluppo ulteriore della propria attività professionale.

Pubblicità
Pubblicità

Da subito verrà istituito un tavolo di lavoro per individuare e tradurre concretamente le prime linee programmatiche in un documento, da sottoporre alle Istituzioni provinciali, che affronti i prossimi mesi valutando reali e concrete possibilità di riapertura delle attività nonché ogni ulteriore necessaria misura di intervento economico a sostegno della categoria con ristori e indennizzi che tengano conto dell’effettivo periodo di chiusura ancora in essere oltre che degli importanti investimenti in termini di adozione delle misure di contrasto al Covid-19 che sono stati effettuati nei mesi estivi del 2020 ma che, purtroppo, non sono stati sufficienti a garantire lo svolgimento delle attività lavorative.

Hanno dato corpo e vita agli Imprenditori e professionisti del settore sportivo Alessandro Menegaldo, Michele Bertoldi e Armando Defant, i quali hanno trovato piena condivisione in un gruppo di rappresentanti le diverse realtà che vanno dalle palestre fino ai personal trainer e agli istruttori tra i quali hanno aderito da subito: Michele Bertoldi, Stefano Bonafini, Alessio Bray, Pierandrea Buselli, Alessandro Consoli, Silvia Corradini, Franco Dalla Mora, Giacomo Dalsasso, Armando Defant, Paola Dell’Agnolo, Jacopo Dellai, Ilaria Eccher, Alfredo Limonta, Thomas Mair, Roberta Maule, Alessandro Menegaldo, Marika Moser, Karin Nardelli, David Nicoli, Maria Giulia Prevost Rusca, Fabio Sartor, Rosalia Tait, Paola Valduga,

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza