Connect with us
Pubblicità

Trento

Situazione palestre trentine drammatica, Buselli: «Non lasciamo morire questo mondo»

Pubblicato

-

Oltre 12 mesi confinati nello spazio di casa senza palestre, piscine e la possibilità di uscire quando vogliamo, gli effetti della sedentarietà iniziano a farsi sentire sia a livello fisico che psicologico.

E’ vero che una corsetta al parco non ci viene negata e che anche a casa possiamo allenarci con le app, ma non è proprio la stessa cosa. Ci sono intere categorie di persone, dagli anziani, alle donne in menopausa, a chi ha problemi cardiovascolari o articolari che in palestra ci andavano non per prepararsi alla prova costume, ma per curarsi.

Ma a piangere sono soprattutto i titolari delle palestre, delle piscine e dei centri fitness che sono ormai totalmente chiuse dallo scorso marzo. Quello del fitness è stato il settore più penalizzato in assoluto in Italia. 

Pubblicità
Pubblicità

Il settore conta 5.100 palestre in Italia, circa 8 ogni 100 mila abitanti e un giro di affari di circa 10 miliardi l’anno con una ricaduta in altri settori enorme.

La situazione anche in Trentino è drammatica, palestre appesantite da affitti che non incassano più un euro da oltre un anno con un futuro molto incerto. E i cosi detti ristori? Importi così ridicoli da non essere nemmeno tenuti in considerazione – dicono le palestre trentine.

Non mancano le prese di posizioni forti come quella appunto di Pier Buselli il titolare della palestra Activa di Trento che parla di terrorismo psicologico da parte dei virologi che, ospiti in lungo e largo nei programmi televisivi, incutono terrore nella popolazione che è disorientata e incapace ormai di prendere qualsiasi decisione autonoma. «La situazione è molto difficile – spiega Buselli ai microfoni di Voce24news la Web Television del Trentino – la palestra è uno sfogo per ragazzi e anche per i meno giovani, le palestre sono la cura non la malattia. Invece che virologi che terrorizzano la popolazione in televisione dovrebbero andare degli psicologi che aiutano i giovani a superare questo stallo. La società ed i giovani sono come un pallone, ogni tanto bisogna aprirlo per far uscire l’aria se no scoppia. La palestra è uno sfogo»

Pubblicità
Pubblicità

La critiche piovono anche sul governo Draghi che rischia di far fallire l’economia nei settori del Fitness. Secondo molti infatti le palestre non avrebbero nessuna responsabilità sulla diffusione del coronavirus. La prova inconfutabile sarebbe proprio il fatto che in 12 mesi la situazione con le palestre chiuse anziché migliorare è peggiorata e di molto anche.

«Al governo Draghi chiedo di farci aprire il prima possibile per noi ma anche per la società che ha bisogno di uscire all’aria, siamo una categoria che non è mai stata aiutata, ora è arrivato il momento di farlo e non darci la solita pacca sulla spalla»

Secondo Pier Buselli oltre il 60% delle palestre non riaprirà più. E per ironia della sorte anche aprendole nel mese di giugno come previsto vorrebbe dire perdere un’intera stagione visto che sono in pochi a frequentarle nei mesi caldi.  «Sta morendo un pezzo di mondo dello sport – conclude il titolare della palestra Active –, non lasciamo morire questo mondo che per la nostra società è importantissimo» 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza