Connect with us
Pubblicità

Trento

L’abbandono dei rifugi Campel e Calisio

Pubblicato

-


Non è decisamente positivo riscoprire le montagne vicino a Trento e ritrovare strutture che in condizioni normali potrebbero dare ospitalità a chi passeggia la domenica, abbandonate a se stesseSuccede a Villamontagna col Rifugio Campel e sul Calisio.

Scadute le gestioni si è forse arrivati al punto che gli interventi di manutenzione e di riqualificazione che dovrebbe affrontare la proprietà sono troppo onerosi e così entrambe le strutture vengono lasciate a se stesse.

Di seguito riportiamo la nota del consigliere comunale Vittorio Bridi ( Lega ) che ha seguito il destino dei due rifugi sin dal sorgere dei primi problemi:

Pubblicità
Pubblicità

In questo periodo di pandemia, pur rispettando le varie regole anti Covid 19 , si sono  riscoperte le passeggiate sulle nostre montagne, come il  Calisio. Numerose sono le segnalazione, anche sui social, che manifestano la delusione e il disaccordo nel vedere che dopo anni e anni i rifugi  Campel di Villamontagna  e Monte Calisio di Martignano   della collina est, sono  non solo  chiusi. ma soprattutto  abbandonati, e  lasciati degradare,

Nonostante le molte sollecitazioni e documenti presentati, credo che il tempo delle promesse sia ormai trascorso e che il problema del recupero dei due rifugi, debba essere preso in considerazione e solleciterò, nuovamente l’amministrazione comunale affinché  le procedure burocratiche   che  sembrano bloccare gli interventi di riqualificazione sui due rifugi, vengano superate per entrare nella fase operativa”.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza