Connect with us
Pubblicità

Trento

Figuraccia dell’ex consigliere del PD Paolo Serra: insulta il centro destra per la legge sui rimborsi non sapendo che è stata fatta dagli amici del PD

Pubblicato

-

Scoppia il caso dei rimborsi e molti politici di sinistra cadono nella trappola del «populismo» insultando i rappresentanti di centro destra. Però prendono un gigantesco abbaglio perché la legge in questione è stata costruita dai propri amici di partito. 

Il più grosso scivolone lo commette l’ex consigliere del PD Paolo Serra (sostituito dal figlio Nicola in questa legislatura) che usa parole pesantissime verso chi ha deliberato la legge, non sapendo che a farlo era stata la giunta comandata da Ugo Rossi trainata dal PD. (partito di Serra).

Vero invece che il centro destra era intervenuto il giorno 8 marzo, ma per rendere la legge più restrittiva e cancellando i rimborsi. Probabilmente Serra è stato trascinato ed influenzato da quanto scritto su un giornale locale. Tant’è però che la frittata è fatta.

Pubblicità
Pubblicità

«Incredibile, indecente, irrispettoso». «In tema dantesco meritate l’inferno». Queste alcune frasi dell’ex consigliere del PD scritte sulla sua pagina facebook ed indirizzate alla maggioranza.  Naturalmente sotto il post sono subito partiti i commenti della corte tutti critici verso la maggioranza.

A mettere fine a questo stillicidio e alla figuraccia di Paolo Serra ci pensa Luca Guglielmi attraverso un comunicato che ristabilisce la verità.

«Ho assistito con notevole sorpresa alle prese di posizione di alcuni partiti politici sul tema della recente deliberazione dell’Ufficio di Presidenza n.13 del 8 marzo 2021 – esordisce il consigliere – la sorpresa deriva dal fatto che il provvedimento di cui sopra ha inteso reinterpretare in maniera più RESTRITTIVA la deliberazione N.371/2013, quando, ricordo, governava il centrosinistra.

Pubblicità
Pubblicità

Infatti a far data dal mese di marzo 2021 per tutte le partecipazioni telematiche alle sedute degli Organi consiliari regionali effettuate da luoghi diversi dagli uffici del Consiglio regionale di Trento o di Bolzano o dalla sede del Consiglio regionale NON VERRANNO PIU’ RICONOSCIUTI I RIMBORSI CHILOMETRICI. Per le partecipazioni alle sedute convocate in videoconferenza nei mesi da novembre 2020 a febbraio 2021 sono state recuperate le somme già liquidate.»

E ancora: «Come si possa rovesciare la realtà in questo modo mi appare francamente incomprensibile e mi limito a dichiararci delusi dal comportamento di chi si è precipitato a prendere le distanze da un provvedimento giustamente e ineccepibilmente restrittivo.»

E pensare che solo ieri in consiglio provinciale i rappresentanti del PD hanno presentato ben 4 risoluzioni per combattere la violenza verbale dei politici. Non c’è che dire: l’esempio di Serra è davvero notevole. Come dire, il bue che dice cornuto all’asino.  

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza