Connect with us
Pubblicità

Trento

Dantedì: percorsi formativi rivolti ai docenti della scuola trentina

Pubblicato

-

Nel 700esimo anniversario dalla morte di Dante Alighieri, Iprase celebra il Sommo Poeta attraverso una serie di percorsi formativi rivolti ai docenti di ogni ordine e grado e agli studenti delle scuole superiori del Trentino.

L’iniziativa si prefigge di indagare ulteriormente la riconosciuta centralità dell’autore della Commedia, inteso sia come modello linguistico e culturale, sia come imprescindibile punto di riferimento all’interno di una visione, anche didattica e pedagogica, autenticamente interdisciplinare e multiculturale.

Il primo appuntamento, aperto a tutti i docenti in servizio nelle istituzioni scolastiche e formative provinciali, è un webinar fissato alle ore 17 di lunedì 12 aprile 2021. In questo seminario, Manuele Marinoni offrirà un approfondimento sulla figura di Dante come modello linguistico e culturale, in ottica multidisciplinare e multiculturale. I seminari proseguiranno poi in autunno con la rassegna “Dante a scuola. A scuola con Dante”, un ciclo di webinar rivolto ai docenti dei diversi ordini di scuola e agli studenti delle scuole superiori.

Pubblicità
Pubblicità

Il 25 marzo è il Dantedì, la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. La data è quella che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio nell’aldilà della Divina Commedia, e l’edizione del 2021 è ancora più significativa perché cade a 700 anni dalla  sua morte, avvenuta come noto il 14 settembre 1321. Iprase, in  occasione di questo anniversario, offre a docenti e studenti un ricco calendario di incontri pensati per ricordare il “padre fondatore” della lingua italiana.

Il primo appuntamento dal titolo “Dante e la cultura medievale: un modello multidisciplinare per la scuola” è un webinar, che si terrà il 12 aprile, nel quale il relatore, Manuele  Marinoni, analizzerà la Divina Commedia attraverso alcune importanti e significative connessioni con gli ambiti storici, filosofici, scientifici e matematici, allo scopo di rendere il più aperta possibile la comprensione del complesso e davvero universale impianto concettuale che sta a fondamento dell’opera dantesca.

Poi a partire dal mese di settembre  la rassegna entrerà nel vivo con un ciclo di webinar, rivolto a tutti i docenti e articolato in tre percorsi formativi distinti per ordine di scuola, finalizzati a  sottolineare, attraverso interventi di taglio sia teorico che laboratoriale, l’attualità del modello dantesco, la sua centralità nel canone letterario occidentale, nonché le sue straordinarie potenzialità in ambito pedagogico e didattico, anche in una prospettiva multiculturale e multidisciplinare.

Pubblicità
Pubblicità

Nella prima sezione, il noto linguista e professore emerito di Storia della lingua italiana Luca Serianni aprirà la rassegna martedì 21 settembre 2021, illustrando alcune possibilità di didattica dantesca nei diversi ordini di scuola, con particolare attenzione ai fenomeni di natura linguistica.  La prima sezione, oltre a Luca Serianni, vedrà impegnati anche Roberta Capelli dell’Università di Trento, che interverrà su Dante come centro del canone e modello per la tradizione successiva, e Manuele Marinoni di Pavia, con un intervento dal titolo “La funzione Dante nella poesia italiana del Novecento”.

Una seconda sezione proporrà in sintesi tre distinti percorsi formativi rivolti, oltre che ai docenti di scuola superiore, anche ai docenti di scuola secondaria di primo grado e di primaria, perché Dante, la sua storia e l’architettura della sua opera – tipicamente oggetto di studio del triennio delle scuole superiori – possono risultare adatti, con obiettivi e finalità diversificate in ragione del diverso ordine di scuola, anche a un pubblico più giovane.

La terza e ultima sezione, rivolta agli studenti e attualmente ancora  in via di definizione,  vedrà infine la partecipazione, tra gli altri, di Umberto Brunetti (Pesaro), autore di una “Urbineide” in terzine dantesche, che proporrà inizialmente uno sguardo inedito su Dante e la “Divina Commedia”, incentrato su alcuni esempi contemporanei di riscrittura e parodia, e successivamente un’attività laboratoriale di scrittura rivolta agli studenti.

Gli incontri formativi si svolgeranno a distanza in modalità sincrona sulla piattaforma e-learning Iprase.  Informazioni più dettagliate sugli interventi sono disponibili sul sito Iprase all’indirizzo: https://www.iprase.tn.it/dantedi-700-2021

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza