Connect with us
Pubblicità

Trento

Tradito dopo aver richiesto il reddito di cittadinanza. Insospettabile bidello trentino trovato in possesso di 1 chilo di cocaina purissima

Pubblicato

-

I militari della Guardia di Finanza di Trento continuano senza sosta la loro attività di contrasto al traffico di stupefacenti sul territorio provinciale: nella scorsa settimana sono stati sequestrati oltre mille grammi di cocaina e 3.000 euro in contanti, arrestato un cittadino italiano e denunciata a piede libero la moglie, per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Ma la storia di questo Bidello (prestato dal progettone in affiancamento al personale) delle scuole medie – elementari di un istituto comprensivo di Trento, residente a Mattarello, arrestato per spaccio di droga, è davvero incredibile per ingenuità e avidità.

L’uomo infatti nonostante facesse due lavori, uno dei quali molto remunerativo, ha tentato lo stesso di richiedere il reddito di cittadinanza. E qui sono scattati i controlli delle fiamme gialle e per lui è stato l’inizio della fine dei suoi loschi affari.

Pubblicità
Pubblicità

Non era passato inosservato il repentino cambio di stile di vita del collaboratore scolastico e della sua famiglia, per tale motivo era da un po’ di tempo che i finanzieri della Compagnia di Trento avevano posto l’attenzione ai movimenti dell’insospettabile.

Tutto ha avuto inizio nei mesi scorsi, a seguito di un controllo per la verifica della correttezza dei dati inseriti per la richiesta del Reddito di Cittadinanza.

Gli uomini della fiamme gialle  avevano notato una serie di elementi che oltre a portare alla revoca del beneficio, indicavano una capacità di spesa non propriamente compatibile con lo stipendio percepito. Era evidente che in qualche modo stesse “arrotondando” lo stipendio.

Pubblicità
Pubblicità

Nella mattina del trascorso venerdì 19 marzo, dopo un servizio di pedinamento iniziato nelle prime ore ed un prolungato appostamento nei pressi del complesso scolastico dove C.F di 57 anni presta assistenza ad insegnanti ed alunni come collaboratore scolastico, i finanzieri, dopo aver atteso che terminasse il turno di servizio, hanno proceduto ad un controllo.

Quando i militari si sono manifestati per l’identificazione, il soggetto ha mostrato sicurezza e fastidio per ciò che stava accadendo, ma è bastato davvero poco perché Apiol e Gabriel, cani antidroga in forza alle Fiamme Gialle del Trentino, entrati in azione, iniziassero a mostrare attenzione alla tasca del pantalone del sospettato che, sentendosi oramai incalzato, ha cercato di disfarsi di 5 involucri di cellophane contenenti complessivamente 60 g. di cocaina purissima.

La sorpresa maggiore si è avuta dopo la perquisizione locale condotta nella sua abitazione: è stato individuato un panetto di circa 1 KG di cocaina purissima, circa 100 grammi di sostanza da taglio, qualche grammo della pericolosissima droga sintetica MDMA e ben nascosti circa 3.000 euro in contanti.

La moglie, C.S. di 47 anni, ha provato, nel corso delle operazioni, a lanciare dal balcone una scatola in latta contenente ulteriori n.3 dosi di cocaina.

La droga intercettata, che avrebbe consentito di preparare oltre mille dosi ed avrebbe potuto fruttare, sul mercato illecito, oltre 400 mila euro, è stata sequestrata e i soggetti coinvolti sono stati denunciati mentre l’uomo, C.F., è stato immediatamente arrestato e condotto presso la Casa circondariale di Spini di Gardolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria trentina.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza