Connect with us
Pubblicità

Telescopio Universitario

Ieri l’addio del Rettore Collini: «Apertura medicina e chirurgia a Trento risultato importante»

Pubblicato

-

Il passaggio del testimone tra il rettore uscente Paolo Collini e il nuovo eletto Flavio Deflorian è stato l’occasione per un confronto tra la Giunta provinciale riunita in Sala Depero per la consueta seduta settimanale ed i vertici dell’Ateneo trentino. “Questo passaggio avviene in un contesto straordinario in cui l’Università di Trento sta giocando un ruolo importante – ha evidenziato il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti -. Con questo incontro voluto dall’Amministrazione, confermiamo lo stretto rapporto con questa realtà: attraverso l’unione di intenti abbiamo recentemente raggiunto un risultato importante con l’apertura del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e chirurgia, ed è la prova che da un confronto reale e schietto e dalla volontà di promuovere progetti comuni, l’Autonomia del Trentino può trarre giovamento”.

Nel corso del proprio intervento di saluto, il rettore Collini ha ricordato l’impegno dell’Ateneo, nonostante le difficoltà legate alla pandemia: “La popolazione studentesca, composta da 17.000 persone, segue le attività a distanza e non ha dunque la possibilità di rendere Trento la città universitaria che conosciamo. Vogliamo essere fiduciosi, anche alla luce del piano vaccinale che potrà farci tornare ad una situazione di cauta normalità”.

Collini ha evidenziato come quella di Trento sia una università speciale:Nessuna università statale ha lo status che noi possiamo vantare ed anche in anni di profonda crisi finanziaria ha saputo offrire agli studenti proposte sempre all’avanguardia grazie alle risorse che la Provincia continua a mettere in campo”.

Pubblicità
Pubblicità

L’apertura del corso di laurea in Medicina è stato indicato come uno dei risultati più importanti, accanto al rafforzamento del rapporto con il mondo produttivo locale.

Il professor Deflorian ha parlato dunque del sostegno all’Ateneo da parte del territorio e della sua gente: “In un contesto come quello attuale, che produrrà inevitabilmente degli strascichi di natura sociale ed economica, l’Università continuerà a fare la propria parte, a partire dalla realizzazione di nuovi spazi per l’accoglienza degli studenti che consentirà l’avvio di nuovi cantieri e la creazione di indotto per il territorio”.

Un territorio, quello del Trentino, che il futuro rettore guarda nel suo complesso: “Facciamo in modo che non solo i grandi centri percepiscano l’Ateneo come proprio e promuoviamo iniziative anche nelle valli”.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore provinciale all’università Mirko Bisesti ha espresso il proprio ringraziamento a Collini per il confronto sincero e proficuo di questi anni: “La Provincia continuerà a garantire il proprio supporto anche finanziario e favorirà l’avvio di nuove esperienze come è avvenuto con Medicina che avrà un ruolo sempre più centrale nei prossimi anni”.

L’assessore alla ricerca Achille Spinelli ha parlato invece della sintonia avuta con il rettore uscente nell’individuazione di soluzioni per il bene dell’Ateneo e dei cittadini trentini, al di là delle singole posizioni: “Attraverso la ricerca possiamo continuare a portare nuove risorse e opportunità di sviluppo e crescita per il nostro territorio”.

L’assessore alla salute Stefania Segnana si è invece concentrata sull’alleanza stretta tra Provincia, Università e Azienda Sanitaria nel contrastare la diffusione del Coronavirus: “L’Ateneo ha avuto un ruolo fondamentale, non solo nei periodi più difficili. Il Cibio non si è occupato solo di analizzare migliaia di tamponi molecolari, ma ha sviluppato i nuovi tamponi salivari che sono ora in fase di sperimentazione”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Arte e Cultura5 minuti fa

«La felicità del lupo», il nuovo libro di Paolo Cognetti

Italia ed estero24 minuti fa

250 milioni con i video su YouTube: ha solo 10 anni il piccolo influencer più ricco al mondo

Cani Gatti & C28 minuti fa

Variante Delta: a Hong Kong verranno abbattuti circa 2.000 criceti e altri piccoli mammiferi causa epidemia

Piana Rotaliana1 ora fa

ASIA: ecco come raccogliere i rifiuti se si è in quarantena o isolamento

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Servizio civile, al via due nuovi progetti a Ville d’Anaunia

Valsugana e Primiero2 ore fa

Strada del “Castelet” a Pinè: dopo vent’anni di promesse l’avvio dei lavori

Valsugana e Primiero3 ore fa

Rissa fra ragazzi a Pergine: si tratta di un giovane aggredito dal branco – IL VIDEO

Trento4 ore fa

Il mercato dell’economia solidale torna in piazza Santa Maria Maggiore

Italia ed estero5 ore fa

Deliri no-vax, identificato e denunciato il fake «Ugo Fuoco» che ha diffamato David Sassoli dopo la sua morte

Trento5 ore fa

Circonvallazione, gli scavi che preoccupano gli ambientalisti: “Chiederemo il sequestro dei terreni inquinati a Trento Nord”

Trento6 ore fa

Circonvallazione per Trento, si chiude il dibattito. Esclusa l’ipotesi ‘destra Adige’. Previsti correttivi al progetto

Trento7 ore fa

Monitorati in Trentino 1.000 pazienti colpiti da Long Covid

Trento7 ore fa

Stefania Segnana ammette carenza di medici di medicina generale: in pensione in due anni 99 medici

Piana Rotaliana7 ore fa

Tre anni fa ci lasciava Rodolfo Borga: il ricordo commosso delle Civiche Mezzolombardo e Rotaliana

Piana Rotaliana8 ore fa

La stagione degli agrumi nel Giardino dei Ciucioi a Lavis

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza