Connect with us
Pubblicità

Trento

Visite famigliari Rsa: atteso da Roma il parere sul protocollo

Pubblicato

-

Le norme e le procedure per far accedere in sicurezza alle strutture i familiari degli ospiti e la materia dei ristori per le perdite legate alla pandemia sono stati gli argomenti al centro del confronto online tra l’assessore Stefania Segnana e il Consiglio di amministrazione di Upipa, Unione Provinciale Istituzioni Per l’Assistenza, che si è tenuto ieri pomeriggio.

Al confronto sono intervenuti anche Giancarlo Ruscitti, dirigente generale del Dipartimento Salute e politiche sociali della Provincia e Enrico Nava, Direttore per l’integrazione socio sanitaria di Apss.

“Veniamo da un anno molto particolare – ha sottolineato l’assessore Segnana – in cui, nonostante i problemi che abbiamo affrontato, abbiamo sempre collaborato molto bene con Upipa, Spes e tutti i soggetti coinvolti nel campo dell’assistenza. In particolare abbiamo cercato di supportare le diverse strutture nelle difficoltà che hanno incontrato. Vogliamo ribadire questo impegno. Abbiamo dimostrato di voler sostenere le strutture sul territorio e vogliamo continuare a farlo”.

Pubblicità
Pubblicità

Prosegue anche l’impegno per far rientrare i famigliari degli ospiti in sicurezza nelle strutture. “E’ l’obiettivo di tutti – ha detto l’assessore – nella consapevolezza di cosa questo significhi sia per gli ospiti che per i loro cari”. Per riuscirci, ha spiegato Segnana, si è puntato molto sulla vaccinazione sia degli ospiti che del personale. Nel merito ad oggi sono 7.603 le dosi riservate ad ospiti di residenze per anziani.

L’assessore e il dottor Ruscitti hanno anche spiegato che il protocollo predisposto dalla Provincia per l’ingresso nelle strutture è stato inviato a Roma al Comitato tecnico scientifico per essere approvato e si sta attendendo la risposta. La normativa attualmente in vigore (Dpcm) prevede che la valutazione sugli eventuali ingressi nelle strutture competa al direttore sanitario di ogni singola struttura.

“Si è seguita la strada di ottenere un’autorizzazione da Roma – ha spiegato Ruscitti – anche quando si è deciso di concedere l’accesso a nidi e scuole dell’infanzia per i bambini figli di operatori sanitari o bambini con bisogni educativi speciali”.

Pubblicità
Pubblicità

Rispetto a quando è stato predisposto e trasmesso il protocollo della Provincia, è stato precisato, la situazione è cambiata perché il Trentino è entrato in zona rossa.

“Oggi, in questa situazione – ha precisato Ruscitti – anche per potersi muovere da casa per visitare un parente, ovunque risieda, è necessario avere motivi che giustifichino lo spostamento”.

Durante l’incontro è stato anche specificato che Apss ha preso solamente atto del protocollo che è stato inviato da alcune strutture.

“Per noi – ha sottolineato Ruscitti – una persona che entra nelle strutture che hanno riaperto deve avere l’autorizzazione del direttore sanitario di quella struttura, che certifica uno stato di necessità. La scelta è quindi del direttore sanitario della struttura”.

“Appena usciremo dalla zona rossa – ha aggiunto l’assessore Segnana- chiederemo che il nostro protocollo venga esaminato. Siamo convinti di poter riprendere un dialogo costruttivo con Roma”.

Da parte della vicepresidente di Upipa Marisa Dubini è stata espressa la volontà di collaborare con la Provincia, coinvolgendo tutte le strutture, su un protocollo per la riapertura in sicurezza che parta dai contenuti di quello inviato a Roma dalla Provincia.

“Se il CTS lo rimanderà indietro con osservazioni – ha spiegato Ruscitti – lo ricondivideremo con voi”.

Il confronto è proseguito sul tema dei ristori, argomento che sarà oggetto, nelle prossime settimane, di un provvedimento da parte della Giunta provinciale. Sul punto sta anche operando un gruppo di lavoro. Le risorse, ha spiegato Ruscitti, sono state inserite a bilancio per il 2021.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza