Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Don Giovanni, 62 anni trascorsi a donare gioia alle comunità

Pubblicato

-

Don Giovanni, 87 anni, ha celebrato domenica il 62esimo anniversario del suo sacerdozio

Quella di domenica è stata una giornata speciale per tutta la comunità di Ton: don Giovanni, 87 anni, ha raggiunto il traguardo del 62esimo anniversario del suo sacerdozio, avvenuto il 14 marzo 1959.

Sessantadue anni nei quali si è speso per gli altri, per la chiesa, per donare gioia alle comunità che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e amarlo.

All’inizio quella di Borgo Valsugana, dove ha cominciato come cappellano, poi quella di Tezze e quindi di Castel Tesino, per arrivare fino a quella di Cristo Re, quartiere di Trento

Pubblicità
Pubblicità

Dal 1968 è stato poi parroco a Sover e Monte Sover, dove ha conosciuto Carla, ancora oggi al suo fianco. In Val di Non ci è arrivato nel 1974, nella parrocchia di Denno, per spostarsi a Vigo di Ton nel 1989. Più della metà dei suoi anni di sacerdozio, dunque, don Giovanni li ha trascorsi tra i meleti e la gente di Vigo, Toss e Masi.

Proprio qui, nella canonica sul Doss, a pochi passi dalla piazza di Vigo e a un soffio dalla chiesetta di San Vigilio alla quale è tanto affezionato, ha deciso di mettere radici.

Quando, nel novembre 2013, don Giovanni ha lasciato la parrocchia a don Alessio, al quale è poi succeduto don Daniele, ha voluto continuare a far parte della comunità di Ton.

Pubblicità
Pubblicità

Una comunità che per 30 anni ha visto in lui una guida, non solo spirituale, e continua a fargli sentire il proprio affetto, naturalmente ricambiato.

«Qui si respira una bella atmosfera. L’ambiente è sano, vivo, gioioso. E ben animato, soprattutto dalla gioventù» aveva raccontato in occasione della bellissima festa organizzata a San Vigilio nell’estate 2019 per il 60esimo di sacerdozio.

Tra le grandi passioni di don Giovanni ci sono l’arte e la lavorazione del legno. Con le sue mani ha apportato grosse migliorie anche dal punto di vista estetico alla chiesa di Santa Maria Assunta, che ha cercato di valorizzare e abbellire. Senza dimenticare poi il suo impegno per la realizzazione del colle di Santa Margherita ai Masi.

Come parroco era molto attento ai giovani: ha voluto fortemente dar vita, infatti, al laboratorio “Il Trenino”, una specie di oratorio dal quale sono passati tanti fanciulli, i “suoi” ragazzi che qui si sono divertiti, hanno imparato e condiviso un sacco di esperienze.

Don Giovanni è stato un parroco sempre presente, anche per gli ammalati. Un parroco che amava, e ama tutt’ora, stare in mezzo alla sua gente. Un parroco legato alle associazioni, al coro, alle realtà paesane.

«Qui ho sempre visto una comunità unita e intraprendente – aveva aggiunto don Giovanni –. È un piacere per me vedere questo movimento, questa vivacità, la gente che si interessa al bene del paese».

L’amministrazione comunale e tutta la comunità di Ton, in occasione del 62esimo anniversario di sacerdozio, hanno voluto dedicare un pensiero affettuoso a don Giovanni, in attesa di poter festeggiare di nuovo in compagnia, magari in occasione proprio di San Vigilio.

Un ringraziamento e i migliori auguri «per aver animato le messe domenicali e averci accompagnato per moltissimi anni, con il suo sorriso dolce e le sue parole di conforto e insegnamento. Per tutto quello che ha fatto per la sua gente, per i suoi bambini, per l’oratorio e per il paese, per essere stato una guida. E non vogliamo dimenticare la sua cara perpetua Carla, che dal lontano 1970 lo accompagna e lo sostiene ogni giorno, prendendosi cura di lui con affetto e dedizione».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza