Connect with us
Pubblicità

Spazio Corazza

Circonvallazione e interramento ferroviario: quale futuro per Trento nord?

Pubblicato

-

Prende sempre più forma il progetto della modifica del tracciato ferroviario in prossimità di Trento nel prossimo futuro. I treni merci passeranno in un apposito tunnel di circa 12 km con uscita a Mattarello che porterà in dote 2,5 milioni di metri cubi di materiale di scavo (sulla cui destinazione persiste un punto di domanda) mentre i treni passeggeri troveranno il tratto cittadino interrato per poco più di 2 km.

E’ partito in queste settimane un importante processo informativo da parte di Sindaco e Assessore competente su questo tema. Non si tratta infatti di un processo di condivisione volto a capire se la cittadinanza sia favorevole o meno al progetto, ma bensì di una serie di interventi che mettono a conoscenza di decisioni sostanzialmente già prese.

Era il 2019 quando, in un perfetto processo di condivisione, la città di Bolzano propose un referendum per la realizzazione di un tram di superficie dove cittadini, amministratori e comitati diedero vita ad una loro campagna informativa. Sulla base di questa ci si poté esprimere con un si o con un no sulla realizzazione di questo intervento.

La vittoria dei no ( circa al 70% ) bloccò il progetto e il Sindaco Caramaschi ne prese amaramente atto. Probabilmente sulla base di quella esperienza, la nuova amministrazione comunale non considera l’ipotesi di portare avanti lo stesso metodo. Si riparlerà quindi di condivisione soltanto quando si potrà pensare al recupero delle aree liberate dall’interramento della ferrovia.

Un altra mancanza che emerge è però il contraddittorio. Per il 2028 a fronte di una sostanziale stabilità di traffico treni passeggeri, è previsto un incremento importante di treni merci ( circa il 50% in più ) e mentre il centro città troverà giovamento dal non vedere né sentire nessuno di essi, ci sarà una parte più a nord che soffrirà.

Frequenza, rumorosità e vibrazioni aumenteranno in maniera importante ma finora a questo pare non sia stata data ampia rilevanza. Da Spini di Gardolo, passando per Roncafort, Campotrentino e parallelamente a via Brennero ci saranno ripercussioni importanti.

Verranno previste barriere antirumore? Saranno sufficienti? Possiamo già immaginare che queste aree potranno avere un riscontro negativo sul valore degli immobili per questi motivi? Ci troveremo un centro più bello e vivibile a discapito dei quartieri più a nord?

Ogni progetto porta con sé aspetti positivi e aspetti negativi ed è fondamentale che il processo partecipativo tanto auspicato ne parli in maniera chiara e trasparente proprio perché la cittadinanza possa essere resa consapevole di tutto e non soltanto di alcuni di essi. Finora abbiamo letto e sentito interventi che parlano di enormi impatti positivi su 2 km di centro città ma essa si sviluppa anche a nord e a sud e di questo bisogna tenere conto.

La vera condivisione passa da qui e da esempi come quello citato di Bolzano.

Mauro Corazza

 

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza