Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Moena, Navalge: trasformiamo un sogno in realtà

Pubblicato

-

Frequento Moena da anni, e più volte, nel tempo libero, sono andato a vedere la mostra “La Gran Vera “ al centro congressi Navalge.

Proprio del Navalge vorrei parlare, costruzione monumentale (ometto il giudizio estetico), spazi enormi, e una mostra che ormai si trascina da qualche anno.

Bellissima per carità, ma forse ora la gente ne ha abbastanza di armi, filo spinato, volti e corpi devastati dalle bombe, divise e ricostruzioni che richiamano ad un’epoca in cui è finito il Novecento, e con esso gran parte della gioventù.

Pubblicità
Pubblicità

La memoria è giusto mantenerla viva, e per questo c’è già il museo della guerra, i vari forti, e tanti altri siti che richiamano morte e disperazione, e la voglia (vana purtroppo) di non ripetere gli errori del passato.

Mi sono dunque chiesto perché non iniziare a pensare per Moena, e tutto il Trentino, ad un luogo che richiami la voglia di vivere? La memoria di giorni felici? E, se proprio vogliamo usare un linguaggio da Grande Guerra, di “Italiche glorie”?

Mi è venuto in mente che il Navalge si presterebbe benissimo a farne un museo degli sport invernali. Pensate a chi abbia appena finito di sciare, tra poco la nuova funivia partirà proprio da Navalge, e prima di cena vada in un luogo centrale di Moena, e con ampio parcheggio, e si ripercorra tutte le stagioni di mille vite sportive.

Pubblicità
Pubblicità

Dagli sci di Alberto Tomba, alle tute di Thoeni, agli sci chilometrici del grande Collombin, al Casco di Casse quando ha fatto il record del mondo di chilometro lanciato.

E poi le tute e gli sci dei grandi del fondo, dal Grillo de Zolt in poi. O gli sci di Zeno Colo’, lo slittino di Zoeggeler, il bob di Monti, gli stupendi maglioni tecnici della Valanga Azzurra, i pattini di Fabris, e mille altri cimeli sbalorditivi.

Penserei anche ad una sezione sulla Marcialonga, con tutti i vincitori. Filmati, d’epoca, incontri con i campioni, conferenze a tema, shop con i negozi della valle a rotazione.

Volendo attirare sponsor e finanziatori esteri, ci starebbe bene anche una sezione internazionale, con le memorabili a dei campioni da tutto il mondo.

Una Hall of Fame degli sport invernali, insomma, e a Moena, in Trentino, da noi. E siccome lo sport invernale è scienza, potrebbero interagire col progetto anche il Muse, l’FBK, il dipartimento di Fisica ecc.. Come si vede si può spaziare nel sogno come si vuole, basta farlo diventare realtà.

E lanciare finalmente un messaggio di speranza, di gioia e divertimento. Di questi tempi non è poco, visto che di fatto siamo ancora in guerra.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza