Connect with us
Pubblicità

Le ultime dal Web

Ogni giorno quest’uomo paralizzato ripulisce i fiumi dalla plastica: una foto gli ha cambiato la vita

Pubblicato

-

È bastata una semplice foto a cambiare la vita del protagonista della nostra storia. Non stiamo esagerando con una frase ad effetto, perché è proprio ciò che è accaduto a Rajappan, un 69 enne indiano a cui la vita non ha sempre sorriso.

All’età di 5 anni quest’uomo, colpito dalla poliomielite, è rimasto paralizzato. Nulla, tuttavia, gli ha impedito di continuare a vivere la sua vita, portando avanti una missione tanto importante quanto faticosa: ripulire i corsi d’acqua della zona in cui vive dai rifiuti plastici.

È stato proprio durante questa sua attività che un giovane fotografo l’ha immortalato, e da quel momento nulla è stato più lo stesso.

Pubblicità
Pubblicità

La foto è di quelle destinate a entrare nella storia per il messaggio fortissimo che racchiude. Nandu KS, fotografo per Pro Media, era in cerca di una storia da raccontare, e a quanto pare ha trovato quello che cercava.

Arrivato nei pressi di un ponte, il giovane ha guardato in basso in direzione del fiume e non ha potuto fare a meno di notare Rajappan che transitava lì sotto, sulla sua barca colma di scarti plastici. È bastato un click, e la vita di questo anziano disabile è cambiata.

L’immagine, infatti, di grande effetto soprattutto per la storia che porta con sé, ha fatto in breve tempo il giro del mondo, arrivando all’attenzione pubblica.

Pubblicità
Pubblicità

Rajappan, da anni, raccoglie bottiglie, scarti, detriti e tutto ciò che inquina con la plastica il suo fiume per guadagnarsi da vivere.

Un’attività che non è affatto semplice per lui, paralizzato e non più giovanissimo. Nella foto scattatagli da Nandu, tuttavia, sorride fiducioso, e proprio quel suo sorriso è un elemento che rende ancora più affascinante la scena.

Ho visto persone che gli lanciavano le bottiglie nel fiume – ha raccontato il fotografo – lui le raccoglieva, riempiendo la sua barca di plastica e continuando a sorridere“. Per pochi centesimi al giorno, i soldi sufficienti per comprarsi del cibo, Rajappan era lì a compiere il suo dovere.

Tra i più significativi, quello di un uomo d’affari che ha comprato all’uomo un nuovo motoscafo, nonché quello di un’azienda che ha donato a Rajappan una sedia a rotelle motorizzata.

È in fase di progettazione, poi, una nuova casa in cui quest’uomo potrà andare a vivere al sicuro.

Insomma, quella foto è stata una vera scintilla che ha acceso una fiamma di solidarietà e ha fatto luce su una realtà incredibile come quella di Rajappan. Non c’è che dire: un incontro casuale, a volte, può davvero cambiare tutto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza