Connect with us
Pubblicità

Le ultime dal Web

Ogni giorno quest’uomo paralizzato ripulisce i fiumi dalla plastica: una foto gli ha cambiato la vita

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È bastata una semplice foto a cambiare la vita del protagonista della nostra storia. Non stiamo esagerando con una frase ad effetto, perché è proprio ciò che è accaduto a Rajappan, un 69 enne indiano a cui la vita non ha sempre sorriso.

All’età di 5 anni quest’uomo, colpito dalla poliomielite, è rimasto paralizzato. Nulla, tuttavia, gli ha impedito di continuare a vivere la sua vita, portando avanti una missione tanto importante quanto faticosa: ripulire i corsi d’acqua della zona in cui vive dai rifiuti plastici.

È stato proprio durante questa sua attività che un giovane fotografo l’ha immortalato, e da quel momento nulla è stato più lo stesso.

Pubblicità
Pubblicità

La foto è di quelle destinate a entrare nella storia per il messaggio fortissimo che racchiude. Nandu KS, fotografo per Pro Media, era in cerca di una storia da raccontare, e a quanto pare ha trovato quello che cercava.

Arrivato nei pressi di un ponte, il giovane ha guardato in basso in direzione del fiume e non ha potuto fare a meno di notare Rajappan che transitava lì sotto, sulla sua barca colma di scarti plastici. È bastato un click, e la vita di questo anziano disabile è cambiata.

L’immagine, infatti, di grande effetto soprattutto per la storia che porta con sé, ha fatto in breve tempo il giro del mondo, arrivando all’attenzione pubblica.

Pubblicità
Pubblicità

Rajappan, da anni, raccoglie bottiglie, scarti, detriti e tutto ciò che inquina con la plastica il suo fiume per guadagnarsi da vivere.

Un’attività che non è affatto semplice per lui, paralizzato e non più giovanissimo. Nella foto scattatagli da Nandu, tuttavia, sorride fiducioso, e proprio quel suo sorriso è un elemento che rende ancora più affascinante la scena.

Ho visto persone che gli lanciavano le bottiglie nel fiume – ha raccontato il fotografo – lui le raccoglieva, riempiendo la sua barca di plastica e continuando a sorridere“. Per pochi centesimi al giorno, i soldi sufficienti per comprarsi del cibo, Rajappan era lì a compiere il suo dovere.

Tra i più significativi, quello di un uomo d’affari che ha comprato all’uomo un nuovo motoscafo, nonché quello di un’azienda che ha donato a Rajappan una sedia a rotelle motorizzata.

È in fase di progettazione, poi, una nuova casa in cui quest’uomo potrà andare a vivere al sicuro.

Insomma, quella foto è stata una vera scintilla che ha acceso una fiamma di solidarietà e ha fatto luce su una realtà incredibile come quella di Rajappan. Non c’è che dire: un incontro casuale, a volte, può davvero cambiare tutto.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza