Connect with us
Pubblicità

Trento

Maurizio Fugatti: «Da sabato al via le vaccinazioni per gli Over 75 e per i superfragili»

Pubblicato

-

Giovedì il governo cambierà il piano vaccinale. La provincia autonoma di Trento si adegua, e anzi, anticipa l’accelerazione nella somministrazione.

Da sabato infatti gli over 75 potranno prenotare tramite il Cup la vaccinazione con i vaccini Astrazeneca che cominceranno ad essere somministrati a partire da mercoledì prossimo.

Nella tradizionale conferenza stampa sui dati covid ieri il governatore Maurizio Fugatti ha presentato il nuovo piano vaccinale del Trentino che prevede un rallentamento nella somministrazione al personale scolastico e le forze dell’ordine accelerando con gli anziani, in particolare quelli della fascia tra i 75 e gli 80 anni. 

Pubblicità
Pubblicità

Insieme a loro saranno vaccinate le categorie dei cosiddetti “superfragili“, cioè che soffre di fibrosi cistica, i dializzati, i trapiantati (anche coloro che sono in attesa di trapianto) e le persone in ossigenoterapia. «In circa 20 giorni contiamo di raggiungere con i vaccini Pfizer o Moderna tutte queste categorie mettendole in sicurezza»ha spiegati Antonio Ferro che ha ricordato che tutti gli operatori e gli anziani delle RSA sono stati vaccinati. 

Alla fine di Aprile invece è prevista la copertura totale degli over 80 che continua a tamburo battente.

Il cambio di strategia è figlio del via libera dato dal governo all’utilizzo di AstraZeneca anche per tutte le persone sopra i 65 anni. «I contagi – ha sottolineato il presidente Fugatti – sono ancora rilevanti ma il loro numero non è in crescita. Con i dati ad oggi si può dire che la scuola per questa settimana proseguirà in presenza ma con la conferma della quarantena per le classi dove ci sarà anche un solo positivo».

Pubblicità
Pubblicità

Il ministro Speranza, ha aggiunto il presidente, ha firmato una circolare che autorizza l’utilizzo del vaccino AstraZeneca per le persone dai 65 anni di età in su.

«Siamo di fronte – ha detto Fugatti – ad un netto cambiamento che ci impone di impostare una diversa campagna vaccinale per andare incontro alle necessità delle categorie più fragili, come i più anziani. Lo considero un fatto positivo. Abbiamo il vaccino AstraZeneca nei magazzini ma contiamo ne arrivino ulteriori dosi tra la fine di marzo e i primi di aprile. Da sabato prossimo quindi anche chi ha dai 75 anni in su potrà prenotare la vaccinazione attraverso il Cup online. Le somministrazioni cominceranno presumibilmente il mercoledì successivo». Proseguiranno comunque, come detto, le vaccinazioni già programmate 

Lo stesso Fugatti prevede che dopo Pasqua potranno essere disponibili anche i nuovi vaccini Johnson&Johnson con l’arrivo di 200 milioni di dosi in Europa.

J&J ha iniziato a lanciare il suo vaccino negli Stati Uniti questo mese ma sulla consegna massiccia delle dosi pare abbia fatto una piccola marcia indietro in queste ultime ora garantendo la consegna di 55 milioni di dosi.

Verso la fine della conferenza stampa il dottor Ferro ha fatto anche il punto sugli effetti collaterali dei vaccini registrati fino ad ora in Trentino. «A fronte di oltre 55 mila somministrazioni abbiamo un 1,08% di casi cosiddetti gravi, mentre nel 30-40% dei casi abbiamo segnalazioni di qualche linea di febbre o rigonfiamento di linfonodi. Questi dati sono in linea con quelli nazionali. Tutti i casi si sono comunque risolti in  modo positivo.»

Il dottor Giancarlo Ruscitti ha fornito alcune precisazioni puntuali, a fronte di domande. In materia di visite dei parenti degli ospiti all’interno delle Rsa, Ruscitti ha ricordato che la normativa attualmente vigente riserva la scelta ai direttori sanitari delle strutture.

In chiusura il presidente Fugatti ha ribadito che proseguono le vaccinazioni in atto, anche per il personale scolastico, ma si è deciso di accelerare nei confronti delle persone che hanno dai 75 anni in su.Per quanto riguarda i cosiddetti superfragili – ha concluso Fugatti – voglio dare un messaggio di speranza: non vogliamo lasciare indietro nessuno ma intendiamo fare tutto quello che si può con i vaccini che abbiamo a disposizione”.

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza