Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Basta Violenza sulle donne: il messaggio delle ragazze e dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Damiano Chiesa di Rovereto

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Inaugurata la panchina rossa, frutto di un percorso che ha coinvolto tutte le ragazze e i ragazzi della Classe III C della Scuola Media Damiano Chiesa di Rovereto

Nel giorno dedicato alla Donna arriva un messaggio importante da parte delle ragazze e dai ragazzi della scuola secondaria di I grado, “Damiano Chiesa” di Rovereto: “Basta violenza sulle donne”. Un messaggio che ha trovato forma in un progetto che ha coinvolto tutti gli alunni della classe III C: una panchina – la prima di sei – dipinta di rosso, sulla quale è inciso il messaggio in diverse lingue, le stesse parlate dalle ragazze e dai ragazzi della classe, insieme a un disegno scelto tra quelli proposti da loro stessi.

La panchina rossa, sulla quale è dipinta la scritta: “Noi donne non siamo oggetti”, simboleggia il posto riservato per sempre a una donna che avrebbe potuto e dovuto occuparlo e commemora le vittime di femminicidio – già dodici, come hanno ricordato durante la presentazione, nelle prime otto settimane dell’anno.

Pubblicità
Pubblicità

All’inaugurazione di quella che è divenuta una vera opera d’arte, le assessore Robol e Cossali: “La cultura del rispetto parte dalla scuolaha ricordato l’assessora Giulia Robol e passa dall’uso del linguaggio. Anche se a volte si usano parole che per mancanza di abitudine suonano difficili in italiano, come architetta o direttora, nella scelta della declinazione al femminile si configura già la possibilità di una vera parità di genere, dove si riconosce eguale diritto per una donna di fare quella professione che viene normalmente declinata al maschile”.

Sull’importanza della Giornata internazionale della Donna ha posto l’accento l’assessora Micol Cossali: “Si tratta di un momento, come il 27 gennaio o il 10 febbraio, che invita a riflettere, che ci mette di fronte ad un tema sul quale occorre fermarsi e ragionare insieme e quanto fatto da queste ragazze e ragazzi, insieme agli insegnanti, rappresenta una vera educazione alla cittadinanza”.

La presentazione, organizzata con il coordinamento della professoressa Giovanna Ieronimo e alla quale ha partecipato la dirigete Tiziana Chemotti, ha visto le studentesse e gli studenti ricordare le motivazioni profonde della Giornata Internazionale della Donna e il messaggio lanciato in tutte le lingue parlate nella classe stessa: italiano, inglese, tedesco, urdu, arabo, russo, albanese, spagnolo, a testimoniare la realtà multiculturale dei giovani di oggi, ma anche l’internazionalità di un messaggio che non ha e non deve avere confini.

Pubblicità
Pubblicità

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Aziende51 minuti fa

Exterior design: proteggere la piscina con stile grazie alle tapparelle

Trento11 ore fa

Preso il vandalo di Piazza Duomo: scontro fra Ianeselli e azienda sanitaria

Trento11 ore fa

L’addio del questore Francini: «Occorre fare di più contro la mafia e lo spaccio»

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero12 ore fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana12 ore fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento13 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento14 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano15 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento15 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura16 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena16 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica16 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento16 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza