Connect with us
Pubblicità

Trento

Allarme per il degrado in aumento a Piedicastello

Pubblicato

-

L’asticella del degrado a Piedicastello si sta pericolosamente alzando e se queste sono le premesse in una stagione tutto sommato ancora fredda, quanto arriveranno temperature più alte c’è ben poco da stare tranquilli. La compilation delle fotografie inviate dal  consigliere comunale Daniele Demattè non tranquillizza i residenti dello storico rione e fa emergere una situazione grave e fuori controllo.

E’ bene ricordare gli investimenti fatti dalla passata amministrazione comunale per la costosa riqualificazione della piazza ottenuta con la modifica del tracciato della tangenziale e che ha restituito al rione l’antico splendore.

E come le “ Gallerie di Piedicastello vorrebbero essere un polo attrattivo nella realtà museale trentina. Peccato che a fianco di tanto splendore ci sia anche della cacca come quella trovata dal consigliere comunale della Lega Daniele Demattè, all’interno di un bidone dell’organico di pertinenza delle Gallerie: “L’ho aperto per curiosità perché si trovava di fronte allo spazio nel quale alcuni disperati, mi dicono una ventina, vanno a dormire; così ho trovato delle feci umane in bella vista. Esprimo tutta la mia solidarietà agli operatori di Dolomiti Energia che tutti i giorni devono mettere le mani in queste schifezze”,

Pubblicità
Pubblicità

Da chi ha avuto le segnalazioni ?

Da residenti in zona che hanno visto i movimenti, gente che va lungo l’argine con i cani. Normali trentini che hanno notato l’emergenza e invece di starsene zitti mi hanno contattato”.

Partiamo dalla passerella a sbalzo che si trova di fronte alla chiesa di Santa Apollinare…

Pubblicità
Pubblicità

“Qui abbiamo la logistica dell’accampamento. Le coperte vengono raccolte e lasciate nella struttura di supporto. Da qui con il buio vengono prese e portate all’imbocco della Galleria a fianco di quella d’ingresso. Nell’intercapedine tra la roccia e il cemento sono depositati i cartoni che saranno la base dei giacigli per dormire”.

Coperte però ne sono state trovate anche sul limitare dell’argine vero?

“Si, ed alcune rischiano di cadere in acqua o perché non fissate bene o perché qualche “curioso” va a vedere di cosa si tratta e le scompone e poi il vento fa il resto. Già due anni fa il degrado alle Gallerie di Piedicastello era stato segnalato dalla Circoscrizione Centro Storico Piedicastello con n conseguente intervento della Polizia Locale, ma da allora nulla è cambiato.”

Un altro punto di degrado è lo stabile ex Sfera di Lung’Adige San Nicolò…

“Qui la situazione è paradossale, da poco è stata bonificata una discarica a cielo aperto formata in un avvallamento del terreno che è stato livellato. Bene sulla superficie, all’interno del fabbricato dell’ex Sfera a tutto attorno c’è di tutto”.

Rifiuti abbandonati o immondizia che fa pensare ad un accampamento abusivo?

“Anche sulla base delle testimonianze penso che si tratti di un insediamento abusivo molto animato. Mi segnalano un via vai notturno molto partecipato con presenza anche di minori. Secondo me si tratta di una situazione ad alto rischio”.

Altre situazioni monitorate?

“Il nuovo parcheggio di Piedicastello lungo la sua recinzione ha due punti di facile accesso: uno è su Via Papiria ed il secondo sul lato della Motorizzazione che potrebbero essere i due varchi d’accesso per arrivare alle ciminiere dell’ex Italcementi dove al loro interno ci sono tracce di presenze umane, ma anche nelle grotte create nella parete rocciosa poco distante”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza