Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Vaccino Covid: via libera alla dose unica ai guariti. Presto la produzione nazionale

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La svolta per la prevenzione alla diffusione del contagio da covid – 19, arriva con l’annuncio del Governo per il via libera alla dose unica per i guariti dal Covid da iniettare almeno 3 mesi dopo l’infezione ed entro 6 mesi, sia per i casi sintomatici che per quelli asintomatici.

La circolare del Ministero della Salute specifica però che la monodose non vale per chi soffre di immunodeficienza, non essendo prevedibile la protezione immunologica. In questi casi, il Ministero raccomanda di proseguire con la normale doppia vaccinazione dei 3 vaccini ad oggi disponibili.

Nella circolare firmata dal direttore per la prevenzione, Gianni Rezza, si legge che: “Il criterio della monodose per i guariti da covid potrebbe però essere rivisto se si dovessero diffondere varianti del virus connotate da un particolare rischio di reinfezione”.

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo è quindi di reperire più fiale possibili per tamponare l’emergenza, mentre l’idea di un polo vaccinale italiano diventa sempre più concreta.  Infatti, alcune aziende italiane si sono dette disponibili a produrre i bulk, ovvero il principio attivo e gli altri componenti del vaccino anti covid, perché già dotate dei necessari bioreattori e fermentatori.

Il Mise quindi, rende noto che la produzione potrà avvenire a conclusione dell’iter autorizzativo da parte delle autorità competenti, in un tempo stimato di circa 4-6 mesi, spiegando che: “ grazie all’eccellenza produttiva dell’Italia, sono già pronte diverse aziende. É stato mandato dal Ministero ai diversi rappresentati competenti di procedere all’individuazione di contoterzisti in grado di produrre vaccini entro autunno del 2021”.

L’accelerazione alla produzione nazionale arriva con una contestuale strategia per gestire l’emergenza che prevede una sinergia tra amministrazioni e infrastrutture. Per impiegare al meglio i 300 mila volontari della Protezione Civile e i 1700 militari già impegnati nelle operazioni di trasporto, a giorni arriverà un dossier su tempi e luoghi di somministrazioni, che necessiterà di una doverosa intesa anche con i Governatori.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina10 minuti fa

Lavarone: scompare nel lago mentre nuota, operazioni di ricerca in corso

Trento41 minuti fa

Sanità Trentina, quadro preoccupante. Il PD chiede il commissariamento

Trento2 ore fa

Coronavirus: 500 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Finisce a terra con la propria moto: 24 enne trasportata al Santa Chiara

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Funerale a Revò: l’Istituto Mater Boni Consilii replica all’Arcidiocesi di Trento professandosi pienamente cattolica apostolica e romana

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

In val di Non e Sole il casting per il nuovo film diretto da Maura Delpero

Italia ed estero3 ore fa

Scoperto un nuovo virus in Cina: 35 contagiati, attacca il fegato e i reni

Trento3 ore fa

Litigio e colpi di arma da fuoco: paura nella notte a Trento

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Finanziato il progetto 3DoP: oltre mezzo milione a HIT e ProM Facility

Trento3 ore fa

C’è tempo fino al 15 settembre 2022 per aderire al bando per interventi di recupero dei muri a secco e delle aree circostanti

Trento3 ore fa

Ville d’Anaunia: come promuovere il territorio in modo ironico e accattivante

Trento4 ore fa

Denunciato e rimpatriato 19 enne algerino che spacciava in centro storico

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Il professor Angelelli cittadino onorario di Sfruz

Valsugana e Primiero4 ore fa

SS47, i Comuni scelgono l’adeguamento della strada esistente

Italia ed estero6 ore fa

Veneto: crolla la parete ovest della parte sommitale del Monte Pelmo

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 117 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: le testimonianze di chi ha subito furti dal benzinaio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza