Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ala: la piscina comunale chiusa e priva di gestione. La Lega interroga il Sindaco

Pubblicato

-

Il caso della piscina comunale di Ala, chiusa e priva di gestore, finirà sui banchi della giunta comunale. I consiglieri della Lega hanno infatti presentato una interrogazione al sindaco per sapere quali azioni intende adottare per non trovarsi impreparata al momento della riapertura delle piscine

Nella premessa del documento viene chiesto al sindaco quali azioni l’amministrazione comunale intende adottare per garantire il servizio non appena se ne potrà riprendere l’utilizzo. L’interrogazione è stata presentata a seguito della notizia, comparsa sulla stampa locale, che la piscina comunale, già chiusa per la nota pandemia, si ritrova ora anche priva del gestore che la conduceva.

Le ripercussioni sulla comunità e sulla struttura sono multiple – si legge nel documento della lega – viene a mancare la possibilità di una tempestiva ripresa dell’attività al momento dello sblocco delle attività sportive che coinvolgono una grande fetta di utenti di tutte le età con i ben noti benefici derivanti da una costante attività fisica.

Pubblicità
Pubblicità

Viene a mancare la garanzia di futuri posti di lavoro, soprattutto tra i giovani, in una situazione occupazionale sempre più problematica in questo periodo e viene sospesa l’attività di ordinaria manutenzione che veniva eseguita dal conduttore dimissionario.

«Dobbiamo impegnarci tutti per garantire l’operatività di una struttura fondamentale per il territorio di Ala e dei comuni limitrofi poiché offre un servizio importante visto che molte generazioni di nostri ragazzi hanno imparato a nuotare grazie alla presenza sul territorio della piscina di Ala che anche con il prezioso supporto della locale associazione sportiva Rari Nantes Ala ha portato avanti un importante servizio a favore della nostra comunità per molti anni» scrivono Gianfranco Zendri, Vanessa Cattoi, Angelo Giorgi e Mauro Martinelli.

E ancora:  «Per questo motivo abbiamo presentato un’interrogazione nella quale abbiamo chiesto al Sindaco quando verrà individuato il nuovo gestore per la piscina comunale, il destino dei lavoratori presso l’impianto sportivo e infine se nel frattempo verranno svolte le varie attività di manutenzione ordinaria al fine di preservare la struttura.»

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza