Connect with us
Pubblicità

Trento

Imprese femminili in Trentino, saldo positivo nell’anno della pandemia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Confermata la prevalenza delle imprese individuali, crescono del 2,6% le società di capitale.

Le più recenti rilevazioni dell’Ufficio studi e ricerche della Camera di Commercio di Trento registrano un quadro di sostanziale tenuta dell’imprenditoria femminile nel quadro della congiuntura economica.

Al 31 dicembre 2020, le imprese femminili registrate in provincia di Trento erano 9.223, quota che segna un saldo positivo di 33 unità (+0,4%) rispetto all’anno precedente (erano 9.190) e che risulta essere la migliore performance, i termini numerici, dell’ultimo decennio. Si tratta di un dato in controtendenza, anche se di lieve entità, rispetto all’andamento complessivo delle imprese totali, che registrano una flessione di pari portata (-0,4%).

Pubblicità
Pubblicità

In termini percentuali, le imprese guidate da donne incidono per il 18,2% sul tessuto imprenditoriale trentino, dato sostanzialmente in linea con l’andamento dell’Alto Adige (18,0%), ma inferiore a quello del Nord Est, che in un anno cresce di 3 punti percentuali (20,4%), e a quello nazionale (22,0%).

Entrando nel merito della forma giuridica assunta dalle imprese femminili trentine, si conferma una prevalenza delle imprese individuali (66,4%), seguita a distanza dalle società di capitale (16,3%), che nel 2020 rilevano un aumento del +2,6% rispetto all’anno precedente, e dalle società di persone (15,6%).

Agricoltura, silvicoltura e pesca” è la categoria in cui le imprese femminili sono più numerose con 1.948 unità, pari al 16,4%, segue il “Commercio” con 1.814 imprese che pesano per il 21,9% e “Altri settori” con 1.729 imprese pari al 39,7% del totale di ambito.

Pubblicità
Pubblicità

Nel “Turismo” operano 1.527 attività economiche a gestione femminile (29,3%) e nella categoria “Servizi alle imprese” sono presenti 1.217 unità pari al 17,4%.

Scendendo ancor più nel dettaglio, in provincia di Trento si registra un calo delle imprese femminili gestite da titolari di età inferiore ai 35 anni. A fine 2020 erano 1.152 (1.216 nel 2019), pari al 24,6% di tutte le imprese giovanili locali e si confermano prevalenti nell’ambito dei servizi alla persona, del commercio e del turismo.

Sono invece 934 le imprese femminili con a capo una titolare straniera (in aumento rispetto all’anno prima quando erano 890) e rappresentano il 25,5% di tutte le imprese straniere registrate in Trentino. La maggior parte di loro è attiva nel settore del commercio al dettaglio e all’ingrosso, nella ristorazione e nei servizi alla persona.

In ambito artigiano, il 14,5% delle imprese è guidato da una donna per un totale di 1.771 attività (in flessione se confrontate con l’anno precedente quando erano 1.765), che incidono principalmente nell’ambito dei servizi alla persona, del manifatturiero/abbigliamento e dei servizi alle imprese.

La capacità di reazione dimostrata dalle imprese femminili, colpite dalle profonde difficoltà causate dalla pandemia e aggravate dalla crisi, è perfettamente in linea con l’andamento complessivo dell’economia provinciale. È dunque insensatoha commentato Giovanni Bort, (foto) Presidente della Camera di Commercio di Trento – continuare a fare distinzioni di genere rispetto alle attitudini, alle capacità e alle competenze necessarie a guidare un’impresa, che sono per loro natura trasversali. Bisognerebbe piuttosto promuovere una cultura libera dal pregiudizio e concentrarsi sull’attivazione di strumenti efficaci e plausibili, in grado di permettere alle donne di conciliare gli impegni professionali con la cura familiare e lasciare che siano loro a stabilire quali equilibri e quali spazi garantire alle loro scelte di vita”.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza