Connect with us
Pubblicità

Trento

Coronavirus, 3 decessi e contagi in aumento nella ultime 24 ore. Fugatti: «Siamo preoccupati, l’incidenza è molto alta»

Pubblicato

-

Il governatore Maurizio Fugatti ha confermato che il Trentino rimane in zona arancione con un rt del 1,1 in piena linea con i dati nazionali. (1,06)

Preoccupa molto l’incidenza (anche a livello nazionale) che nella nostra provincia è di 385 contagi ogni 100 mila abitanti. «Andiamo purtroppo incontro a dei momenti difficili – ha spiegato Fugatti – e siamo preoccupati vista anche la velocità con cui corre il virus in Italia. Per ora comunque le scuole rimangono aperte. Ma visti i numeri in aumento bisogna fare molta attenzione e mettere in conto la possibilità di entrare in zona rossa»

Con in totale 3.854 i nuovi tamponi analizzati con un totale 406 gli ulteriori casi positivi al coronavirus individuati in Trentino. Il dato è contenuto nell’ultimo bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che registra anche 3 nuovi decessi.

Pubblicità
Pubblicità

Nel dettaglio, sono 237 i nuovi casi positivi al molecolare ai quali si aggiungono altri 169 positivi all’antigenico. I molecolari hanno inoltre confermato 54 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Analizzando i contagi per classi di età, si scopre che nelle ultime ore i nuovi casi fra ragazzi o bambini in età scolare sono 40. Anche quelli fra ultra settantenni sono 40.

La situazione negli ospedali trentini continua ad essere monitorata con attenzione dalle autorità sanitarie: pur in lieve flessione, i numeri rimangono impegnativi, con 227 (+ 1)pazienti, dei quali 48 (+2) si trovano ancora in rianimazione. A mantenere un livello pressoché analogo a quello di ieri concorrono anche le 14 dimissioni registrate ieri, purtroppo quasi del tutto compensate dai nuovi ingressi (18).

Pubblicità
Pubblicità

In ospedale sono avvenuti anche i 3 decessi riportati dal bollettino odierno. Prosegue con intensità il monitoraggio ed il tracciamento, come testimoniano i 2.044 tamponi molecolari analizzati ieri (1.214 all’Ospedale Santa Chiara di Trento e 531 alla Fem) ed altri 2.078 test rapidi notificati all’Azienda sanitaria.

Infine le vaccinazioni: questa mattina risultavano somministrate 50.776 (di cui 17.776 seconde dosi). Sono invece 13.348 le dosi somministrate agli over 80, 3.845 delle quali sono la seconda dose.

Sei persone su dieci che perdono la vita per colpa del coronavirus sono anziani al di sopra degli 80 anni. L’assessore Segnana ha confermato che gli anziani che hanno contratto il covid potranno essere vaccinati solo con una singola dose. 

CORONAVIRUS ITALIA: Continua a correre in modo veloce il virus in Italia. Il bilancio delle ultime 24 ore fa segnare un record: 24.036 nuovi contagi con altri 297 morti. Mentre le varianti Covid si fanno largo e spaventano, arrivano nuove misure e restrizioni dopo i dati del monitoraggio Iss che vedono l’Italia con indice Rt a 1.06: la scorsa settimana era a 0.99.

Il Veneto, spiega il governatore Zaia, diventa zona arancione: “Il dato fa comprendere quanto corra velocemente l’infezione. Le proiezioni sono preoccupanti”.

La Campania diventa rossa. A preoccupare ora è la variante brasiliana.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza