Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

In Progetto Manifattura nasce il kit che “scioglie” l’RNA del Covid con i raggi UVC

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sviluppato dall’impresa SynapsEES grazie a “Bando PMI Covid” e Fondazione VRT, garantisce il ricircolo di aria pulita negli ambienti chiusi, come teatri, ospedali, uffici e scuole.

Nasce a RoveretoSynapsEES UV-IT”, un innovativo sistema di sanificazione dell’aria che previene la diffusione dell’infezione negli ambienti chiusi e molto frequentati come scuole, teatri, uffici e ospedali. La soluzione è stata sviluppata dall’impresa SynapsEES, insediata in Progetto Manifattura, grazie ai contributi del “Bando PMI Covidfinanziato dalla Provincia autonoma di Trento e gestito da Trentino Sviluppo e al sostegno di Fondazione VRT.

Il kit, facilmente applicabile agli impianti di ventilazione e ventilconvettori già esistenti, è dotato di lampade ai raggi UVC capaci di “sciogliere” l’RNA del virus e garantisce la possibilità di sanificare da zero a 40 mila metri cubi d’aria all’ora in continuo.

Pubblicità
Pubblicità

Utilizzare i raggi ultravioletti “UVCper rompere l’RNA del Coronavirus e garantire il ricircolo di aria pulita negli ambienti chiusi, come teatri, ospedali, uffici, scuole e centri commerciali. È questa l’innovativa soluzione studiata da SynapsEES, impresa dell’efficientamento energetico insediata in Progetto Manifattura, l’hub green di Trentino Sviluppo a Rovereto.

Fondata nel 2017 dagli ingegneri Paolo Baldracchi, Marco Giuliani, Pietro Zambelli e Michele Bianchi, SynapsEES – acronimo di Smart Energy Efficiency Systems – utilizza l’intelligenza artificiale per analizzare i dati raccolti dagli impianti industriali e proporre correttivi che riducono anche del 15-30% i consumi energetici degli stessi.

L’arrivo del Covid-19 ha portato i soci, già premiati con l’accesso al prestigioso programma Climate-KIC Startup Accelerator, a concentrare i propri sforzi su un particolare tipo di impianti, le unità di trattamento dell’aria, in sigla UTA, ovvero i sistemi di ventilazione meccanica degli edifici. «La scienza e la medicina spiega Paolo Baldracchici insegnano che l’aria contaminata è uno dei principali veicoli di trasmissione del virus. Di conseguenza, per prevenire il contagio, è molto importante immettere aria sana negli ambienti, soprattutto se chiusi e frequentati da persone diverse».

Pubblicità
Pubblicità

Da qui la progettazione di “SyanpsEES UV-IT”, una soluzione certificata e controllabile da remoto che – grazie all’inserimento nei sistemi di ventilazione di particolari lampade UVC – “rompel’RNA del virus, inibendone la trasmissione. La soluzione è facilmente implementabile sui sistemi di ventilazione centralizzata e sui ventilconvettori esistenti e garantisce la possibilità di sanificare da zero a 40 mila metri cubi d’aria all’ora, in continuo, ottimizzandone al tempo stesso i consumi energetici.

Il prodotto è stato sviluppato grazie anche al contributo di 41.300 euro concesso da Trentino Sviluppo, con fondi provinciali. per sostenere il lancio sul mercato di prodotti e servizi utili a contrastare il diffondersi della pandemia, oltre al supporto economico di Fondazione VRT, la Fondazione per la Valorizzazione della Ricerca Trentina.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Alto Garda e Ledro1 ora fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento2 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento2 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero2 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web3 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento3 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento4 ore fa

Il carnevale a Trento: ecco il programma di tutte le manifestazioni

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

La bimba ha fretta di nascere: parto in ambulanza lungo la strada statale 240

Trento5 ore fa

Autonomia differenziata: positivo il giudizio di Maurizio Fugatti

Arte e Cultura5 ore fa

Anno accademico del Bonporti: Bisesti al concerto di inaugurazione

Trento5 ore fa

Sanità trentina: nel 2022 i medici gettonisti sono stati 90

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena6 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza