Connect with us
Pubblicità

Trento

Truffata per 16 mila euro da una coppia fatta entrare in casa. La storia allucinante di una 76 enne di Gocciadoro

Pubblicato

-

Le truffe sono un reato odioso perchè, oltre al danno, la vittima viene presa dal senso di colpa di essere caduta nel raggiro, tanto palese quando viene svelato.

Secondo il ministero dell’Interno, a farne le spese sono sempre più spesso gli anziani, bersaglio facile per i malintenzionati soprattutto quando abitano da soli. Le vittime in Italia sono migliaia, si stima che ormai ogni anno siano oltre 500 mila le vittime di questo tipo di truffe.

I casi denunciati, però, sono solo una parte: molte truffe, infatti, non vengono nemmeno denunciate dagli anziani, per vergogna o timore che i familiari vengano avvertiti e li considerino non più capaci di gestirsi autonomamente.

Pubblicità
Pubblicità

I truffatori normalmente vestono in borghese e si presentano vestiti in modo elegante. Di norma «lavorano» in coppia, usano modi gentili ma molto decisi e cercano di disorientare la vittima con le chiacchiere. Spesso conoscono il suo nome e fingono di conoscere anche i figli o altri parenti.

Ed anche quello che è successo alcuni giorni fa a Trento in località Gocciadoro ha ricalcato perfettamente le dinamiche di questa tipologia di truffa. Ma questa storia è anche peggio, allucinante, incredibile e soprattutto dolorosa.

Una coppia di giovani, lei piccolina mora capelli corti, lui grande con la pancia, suonano alla porta di una 76 enne, che abita da sola, dicendo di essere amici della figlia.

Pubblicità
Pubblicità

Parlano l’italiano perfetto. Ma qui c’è già un’anomalia perché mentre suonano il campanello mettono il dito sullo spioncino per non essere riconosciuti. Questo per l’anziana doveva già essere un segno di allerta.

Prima i due attaccano bottone chiedendo alla 76 enne se abbia della biancheria intima in esubero e 20 euro per le piccole spese. La donna intenerita rientra in casa, apre la cassaforte e consegna i 20 euro alla coppia. Non si accorge però che il ragazzo intanto fa man bassa di tutti gli ori e gioielli, ultimi ricordi del defunto marito.

Non è un furto qualsiasi, infatti dentro la cassaforte il bottino è ingente, si tratta di circa 15 mila euro in gioielli.

E fin qui, ai nostri giorni, appare quasi tutto «normale». Ma il bello viene adesso. La coppia, non contenta, racconta una storia strappalacrime e convince l’anziana ad andare in banca a prelevare 1.000 euro.

La 76 enne quasi ipnotizzata prende la macchina si dirige verso la banca, preleva i soldi e ritorna dai malfattori che l’attendono sotto casa.

Poi consegna i 1.000 euro alla coppia che ringrazia promettendo che il tutto sarà riconsegnato alla fine di questo mese. La donna in preda alla vergogna e mortificata dopo alcune ore ha il coraggio di raccontare tutto al figlio che basito si rivolge subito alle forze dell’ordine per denunciare la truffa. 

Purtroppo sono tante le signore anziane e sole facili prede di questi soggetti a cui tutti augurano il male assoluto, ma che spesso la fanno franca continuando a colpire magari in altre città. In questo caso la truffa appare così facile che è lecito sospettare che la 76 enne sia stata addirittura ipnotizzata. 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]

Categorie

di tendenza