Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Al C.F.P. Enaip di Ossana la formazione non si ferma

Pubblicato

-

Il Centro Formazione Professionale Enaip di Ossana in Val di Sole prosegue la formazione dei suoi studenti impegnati nel raggiungimento degli obbiettivi di qualifica di Operatore dell’accoglienza e ospitalità, di Operatore di gastronomia e arte bianca, il diploma di Tecnico dell’accoglienza e ospitalità, e di Tecnico di gastronomia e arte bianca.

Nonostante le restrizioni causate dall’epidemia in corso abbiano momentaneamente fermato la programmazione standard, la scuola ha agito con fermezza e determinazione al fine di preparare gli allievi nel raggiungere la competenza e professionalità necessarie per entrare a far parte del mondo dell’enogastronomia, mettendo a disposizione laboratori e inserendo nel programma scolastico attività coinvolgenti ed innovative, riscontrando risultati molto soddisfacenti.

Durante il periodo natalizio recentemente trascorso, gli allievi del IV° anno scolastico hanno sempre passato un periodo di formazione direttamente in azienda. Questo percorso prevede due lunghi e intensi periodi di stage lavorativi, uno durante l’inverno in località situate in Trentino e fuori regione, compreso alcune stazioni sciistiche, ed un altro periodo in primavera in località balneari, in città d’arte, e in località dove il turismo è indirizzato verso l’enogastronomia; comunque sempre inseriti presso strutture di alto livello. Ma anche tutto ciò purtroppo ha dovuto subire uno stop.

Pubblicità
Pubblicità

Le proposte di attività di formazione contestualmente attivate in sostituzione, hanno visto gli allievi impegnati in numerosi laboratori; il programma prevedeva l’individuazione di risorse materiali e tecnologiche in vari ambiti del settore, l’organizzazione operativa e la produzione.

Gli alunni hanno lavorato intensamente per due settimane su più fronti, dall’organizzazione di attività di gestione del servizio di sala-bar e del servizio di accoglienza dell’ospite, a quelle relative alla gastronomia e arte bianca; tutto ciò è stato possibile anche grazie alla preziosa collaborazione di esperti, e delle aziende del territorio che si sono messe a disposizione degli stagisti che hanno affrontato questa esperienza con responsabilità e dedizione.

Questo il programma svolto: analisi sensoriale e degustazione di olio E.V.O., full immersion in lingua inglese sull’arte legata al mondo del cibo e del vino, coffee e latte art, conoscenza delle materie prime e produzione di cioccolato artigianale, di succhi, composte e sciroppi di frutta, di pasta secca artigianale, stoccaggio, gestione vini, spillatura birra, produzione lattiero casearia, valorizzazione del food e del territorio con creazione di post e relativo like contest su Instagram.

Pubblicità
Pubblicità

‘Last but absolutely not least’ ovvero: ‘Ultimo ma assolutamente non meno importante’ – Cioè il momento più significativo: la realizzazione di due eventi enogastronomici completamente ideati, creati e gestiti in autonomia dagli allievi presso l’Azienda Agricola Vitivinicola Bellaveder di Faedo (San Michele all’Adige), che ha gentilmente concesso i suoi spazi dove due gruppi di allievi hanno realizzato rispettivamente due pranzi, partendo dall’ideazione del menu, organizzando la gestione del servizio, curando la scelta delle materie prime e pensando la composizione dei piatti, coordinando gli aspetti estetici di presentazione, gli abbinamenti cibo-vino, il servizio e la comunicazione con il cliente.

A tavola solo pochi selezionati ospiti, che hanno gustato un menù ed un servizio di tutto rispetto, apprezzando la professionalità dei futuri Tecnici di Gastronomia e arte bianca e di Accoglienza e ospitalità, ma soprattutto la passione che i ragazzi sono riusciti a trasmettere ed esprimere anche in questo difficile momento.

Per informazioni: Enaip Ossana CFP

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
    Chalet Pinocchio si trova a Brentonico, nel sud del Trentino, a 16 km dal centro di Rovereto e a 10 km dall’uscita autostradale di Rovereto sud. Situato in una piccola località montana che d’inverno diventa il centro ideale per accedere alla Ski Area Polsa San Valentino, con piste facili ideali anche per chi vuole imparare; d’estate, […]
  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]

Categorie

di tendenza