Connect with us
Pubblicità

Trento

Raddoppia le rete WiFi in Trentino: via libera della giunta provinciale all’accordo tra Mise, Provincia, Infratel Italia e Trentino Digitale

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il Trentino raddoppierà la rete WiFi, attualmente esistente sul territorio provinciale. L’estensione sarà possibile grazie all’accordo – approvato venerdì dalla giunta su iniziativa del presidente Maurizio Fugatti – che la Provincia autonoma di Trento sottoscriverà con il Ministero allo Sviluppo Economico (Mise) e che vedrà la partecipazione di Infratel Italia e Trentino Digitale.

In particolare, la collaborazione porterà all’implementazione del progetto “Wifi Italia” sul territorio provinciale. Alla nuova rete sarà possibile accedere, scaricando gratuitamente l’app WiFi.Italia.it dal portale nazionale https://wifi.italia.it/it/scarica-l-app.html. Agli attuali 900 punti ai accesso di Trentino WiFI, saranno così aggiunte altre 700 antenne che saranno posizionate in maniera strategica sul territorio provinciale.

La navigazione all’aperto sarà possibile nelle piazze, nei centri abitati e in aree dove maggiore è la vita sociale. L’obiettivo è di rendere possibile accesso ad internet da parti di tutti e dal maggior numero di luoghi. A beneficiarne, oltre all’utenza provinciale, saranno anche le centinaia di migliaia di turisti che in estate e inverno soggiornano nella nostra provincia. “Un territorio attento all’innovazione spiega il presidente Fugattideve cogliere le opportunità per migliorare i servizi di nuova generazione a favore di famiglia, imprese e turisti. Un Trentino moderno, con servizi digitali sempre alla portata, è sicuramente il miglior biglietto da visita”.

Pubblicità
Pubblicità

“WiFi Italia” è il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico che ha come obiettivo principale quello di permettere a cittadini e turisti, italiani e stranieri, di connettersi gratuitamente e in modo semplice ad una rete WiFi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale, scaricando l’APP WiFi.Italia.It dal portale nazionale.

Nel dettaglio, l’accordo prevede la fornitura, l’installazione, la configurazione e la gestione dei nuovi 700 access point wireless da parte di Infratel nei comuni che hanno aderito all’iniziativa, sfruttando la rete in fibra ottica provinciale. Grazie all’attivazione di wifi.italia.it, sarà così possibile estendere la copertura del segnale Trentino WiFi in aree non ancora coperte da servizio di accesso WiFi. Ad oggi hanno aderito 119 amministrazioni comunali ma altre sono annunciate.

L’obiettivo è di rendere smart, facile e innovativo, il Trentino con servizi pensati alla persona. La connettività ad Internet è oggi uno dei servizi più richiesta da parte di giovani, ma anche adulti e, soprattutto, turisti. L’accesso alla Rete e al patrimonio di conoscenze e informazioni può rendere, ad esempio, migliore, l’esperienza turistica nella nostra provincia. Grazie alla connettività veloce e stabile, il turista potrà accedere in tempo reale a servizi e informazioni sulla destinazione scelta. Allo stesso modo, il cittadino potrà contare su collegamenti a prescindere dal luogo ed accedere ai servizi online della pubblica amministrazione ma non solo.

Pubblicità
Pubblicità

Dove tecnicamente possibile, la diffusione del servizio wifi.italia.it avverrà anche su infrastruttura radio dell’attuale rete Trentino WiFi, da parte di Trentino Digitale.

La nuova mappatura potenzierà la copertura WiFi anche in aree di particolare interesse turistico ed in aree dove sono programmati eventi di primaria importanza.

Il Protocollo d’intesa avrà una durata formale estesa fino al 30 giugno 2024: “In ogni caso – come prevede l’intesa – resterà in vigore fino all’adozione di tutti i provvedimenti di natura amministrativa che si rendono necessari per la completa attuazione degli interventi previsti dal Progetto Wifi Italia”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero10 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento12 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Trento12 ore fa

La decorazione natalizia della polizia di Stato sul grande abete in piazza Duomo

Trento13 ore fa

Weekend dell’Immacolata, neve in esaurimento. Domenica traffico da bollino nero

Musica14 ore fa

Isera, Palazzo de’ Probizer: Agorart Ensemble in concerto

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Nuovo ospedale di Cavalese: una grande proposta per i bisogni della comunità

Trento14 ore fa

Superato il limite della decenza: ora rubano i vasi di rame dai cimiteri

Trento14 ore fa

Neve in Trentino, la situazione della viabilità alle ore 10.30

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

A Spormaggiore arriva il “Consiglio comunale dei ragazzi”

Trento15 ore fa

5 centimetri di neve a Trento, in azione la macchina comunale. Nel pomeriggio in arrivo la pioggia

L'Editoriale15 ore fa

In Trentino centrodestra ancora favorito. La leadership cambia a favore di Fratelli d’Italia

Trento16 ore fa

Arrivano i turisti: la stagione invernale si apre con successo

Italia ed estero16 ore fa

Dal 12 al 16 dicembre mobilitazioni nazionali contro la manovra di bilancio: le motivazioni

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo2 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza