Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Rotatoria di Dermulo, riaperto il dialogo tra il Comune di Predaia e la Provincia

Pubblicato

-

Il nodo viario di Dermulo è tra quelli che creano maggiori problemi in Val di Non. L'incrocio stradale sarà presto sostituito da una rotatoria?

È ripreso il dialogo tra il Comune di Predaia e la Provincia riguardo a un tema importante come la rotatoria di Dermulo, un’opera molto sentita, sia dai cittadini sia da parte dell’amministrazione comunale.

Ad annunciarlo è stato il governatore Maurizio Fugatti che, nel corso della seduta di martedì del consiglio provinciale, ha risposto a un’interrogazione del consigliere autonomista Lorenzo Ossanna, il quale chiedeva di sapere se l’opera fosse stata inserita nell’agenda provinciale.

Secondo Ossanna, infatti, dopo la circonvallazione di Cles, quello di Dermulo è uno dei nodi viari tra i più problematici della valle, le cui principali criticità sono sostanzialmente tre: l’evidente mancanza e disorganizzazione degli spazi adibiti a parcheggio, in particolare in funzione della richiesta di sosta di lunga durata per i pendolari; l’inadeguatezza geometrica dell’incrocio stradale, che presenta pericolose svolte a sinistra e nelle ore di punta determina sia situazioni di rischio, sia code di veicoli provenienti dalla strada statale 43 dir.; l’assenza di percorsi pedonali sicuri per i residenti che mettano in collegamento i parcheggi, le abitazioni, la stazione della Trento-Malé e le altre strutture e attività presenti nel paese.

Pubblicità
Pubblicità

Il presidente Fugatti ha fatto presente che, dopo attente valutazioni (erano 13 le proposte su cui negli anni si è discusso per risolvere il problema della viabilità a Dermulo), l’ipotesi maggiormente accreditata al momento è quella di un progetto da 4 milioni di euro che prevede la realizzazione di una rotatoria a raso con la conservazione dell’edificio commerciale al centro e la predisposizione di 98 parcheggi. Il tutto garantendo la messa in sicurezza dei percorsi pedonali.

«Sono contento di sapere che è ripreso il confronto per la realizzazione di quella che considero un’opera fondamentale per l’intera Val di Non – commenta il consigliere Ossanna –. Il costo previsto, seppur importante, è necessario per migliorare la viabilità e mettere in sicurezza l’abitato di Dermulo. La scelta di realizzare una rotatoria a raso sarebbe a mio avviso ottimale, sia per garantire la migliore soluzione a livello di sicurezza, sia per l’attività commerciale che in questa maniera andrebbe preservata. Inoltre, con la realizzazione dei parcheggi, la stazione di Dermulo potrà essere maggiormente fruita sia dalle persone dell’Altopiano della Predaia, sia da quanti scendono dall’alta Val di Non».

Sentita telefonicamente, la sindaca di Predaia Giuliana Cova conferma il dialogo in corso con la Provincia. Anche se, spiega, non è ancora stata presa una decisione sul progetto da realizzare.

Pubblicità
Pubblicità

«Abbiamo posto fin da subito grande attenzione al problema di Dermulo, la cui soluzione è uno dei nostri obiettivi primari – spiega Cova –. Stiamo ancora valutando insieme alla Provincia le varie ipotesi percorribili per trovare quella più funzionale, in modo da migliorare la viabilità delle due valli garantendo la sicurezza dell’abitato. Apprezzo molto la disponibilità provinciale a prendere concretamente in considerazione la possibilità di realizzare il progetto, così come mi fa estremamente piacere l’interessamento da parte del consigliere Ossanna. È con la collaborazione di tutti che si ottengono i risultati migliori».

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Incidente sul passo Sadole, il soccorso alpino salva una 49 enne

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Altri 186 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Caso Matteo Tenni, possibile archiviazione del processo. Nascono le polemiche: “E’ stata violenza poliziesca”

Trento8 ore fa

Coronavirus: 2.375 contagi nelle ultime 24 ore. Il Trentino rimane in zona gialla

Trento8 ore fa

Le performance del sistema sanitario trentino al top della rilevazione della Sant’Anna di Pisa

Trento8 ore fa

Tv digitale, Mediaset conclude l’adeguamento degli impianti in Trentino

Fiemme, Fassa e Cembra9 ore fa

In Trentino i lupi sono in aumento ma sono davvero un pericolo? Parla Paolo Scarian

Trento10 ore fa

Inchiesta “Perfido” sulla ‘ndrangheta nel porfido. Morra: “La mafia cerca la ricchezza in Trentino”

Trento10 ore fa

Il nuovo procuratore regionale della Corte dei Conti dottor Albo incontra le istituzioni

Trento10 ore fa

Scontro in via Milano, illesi i conducenti di due autovetture

Italia ed estero10 ore fa

Austria: approvato l’obbligo vaccinale per gli over 18. Si comincia da metà marzo

Rovereto e Vallagarina10 ore fa

Ala capitale della cultura: il primo febbraio il verdetto

Alto Garda e Ledro11 ore fa

Riva del Garda: si selezionano otto agenti di polizia locale

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

I Vigili del Fuoco di Vervò cercano due nuovi vigili da inserire in organico

Trento12 ore fa

Poste italiane: 519 interventi nei 148 piccoli Comuni della provincia di Trento

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • PubblicitàPubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza