Connect with us
Pubblicità

Trento

Scoperta un’attività di spaccio «Drive In» a Villazzano. Denunciati due tunisini

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Alcuni cittadini hanno segnalato, nei pressi di una passeggiata molto frequentata, strane attività a Villazzano, sia agli agenti dell’Unità operativa crimine diffuso della Squadra mobile che agli agenti del Nucleo civico della Polizia locale.

Stante la proficua e costante collaborazione fra i due Corpi, durante il servizio sul territorio gli agenti si scambiavano queste informazioni e alla luce della loro esperienza sospettavano un’attività di spaccio tipo “drive in”.

La presenza di persone dedite al consumo di sostanze stupefacenti era stata notata anche da un agente della Mobile che nel tempo libero pratica il running anche in collina e da un agente del Nucleo durante alcuni giri in mountain bike.

Pubblicità
Pubblicità

Alla luce delle informazioni assunte e di altri riscontri avuti, quali il controllo delle targhe dei veicoli in transito, le forze dell’ordine decidevano di approfondire gli spunti investigativi e nel corso di un controllo del territorio due agenti della Polizia locale notavano nei pressi della zona segnalata un soggetto, assiduo frequentatore della piazza di spaccio di Piazza Dante, e osservavano da quale stabile entrava ed usciva.

Veniva quindi predisposto un servizio congiunto in abiti borghesi nei pressi dell’abitazione individuata. Nella tarda mattinata odierna gli agenti appostati notavano un soggetto che usciva dal cortile dell’abitazione e si avvicinava ad un’altra persona.

Intervenivano prontamente ed accertavano in flagranza la cessione di due dosi di eroina per 20 euro, che lo spacciatore aveva ancora in mano. Lo sottoponevano poi a perquisizione personale, trovando un’ulteriore dose di eroina già pronta per lo spaccio.

Pubblicità
Pubblicità

Decidevano quindi di perquisire l’abitazione da cui proveniva il soggetto e chiedevano l’ausilio dell’unità cinofila della Guardia di finanza che sopraggiungeva con i cani Apiol e Gabriel che perlustravano l’abitazione.

All’interno della camera occupata dal soggetto e da un complice – anch’egli noto per precedenti reati inerenti lo spaccio – venivano rinvenute altre nove dosi di eroina già pronte e tre palline di maggiori dimensioni ancora da frazionare, per un peso complessivo di tre grammi e mezzo.

Anche sulle basi di altre pregresse attività di indagine i due soggetti, entrambi tunisini, di 24 e 28 anni, venivano denunciati a piede libero per spaccio; la droga ed il denaro venivano immediatamente sequestrati.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero16 minuti fa

Unione Europea spaccata sull’emergenza gas e Germania nel mirino delle critiche per i 200 mld di aiuti

Italia ed estero23 minuti fa

Nicolò Feltrin di due anni morto per un overdose da hashish

Trento49 minuti fa

Protezione civile, parte del materiale donato alla Moldavia utilizzato a Leuseni

Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Alla scoperta della Romea Strata: domenica partenza alle 7.30

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Ala: assegnati i premi del concorso Caprara

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Rovereto e Pesaro unite per la cultura sulle tracce di Riccardo Zandonai

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Arco: «Giovani: coltiviamo il futuro?»

Tecnologia4 ore fa

Ecco i tutorial cattolici per la comunicazione digitale di chiese, parrocchie e pastorali

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Come dentro un film: i giovani di Predaia e Sfruz imparano a essere protagonisti di un cortometraggio

Valsugana e Primiero13 ore fa

Nuova scuola primaria di Vattaro, avviata la procedura da Apac per conto del Comune di Altopiano della Vigolana

Trento13 ore fa

Strage in Bondone: branco di lupi sbrana 26 pecore

Piana Rotaliana13 ore fa

Problemi tecnologici? In Piana Rotaliana arrivano gli sportelli di assistenza digitale

Bolzano14 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Arte e Cultura14 ore fa

Dal 29 ottobre appuntamento al Teatro “S. Marco” con la 25ª edizione di «Palcoscenico Trentino»

Piana Rotaliana14 ore fa

A San Michele all’Adige un corso dedicato ai proprietari (e futuri proprietari) di cani per ottenere il patentino

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento4 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…6 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento2 giorni fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza