Connect with us
Pubblicità

Trento

Via Poli a Mattarello: il divieto di transito non rispettato. Minella Chilà interroga la giunta

Pubblicato

-

Dal gennaio dello scorso anno in Via Poli a Mattarello era stato introdotto il divieto di transito dalle 7,50 alle 8,05 ed al pomeriggio dalle 16 alle 16,15.

Lo scopo era quello di mettere in sicurezza l’entrata e l’uscita da scuola degli studenti, ma complice l’interruzione dell’attività didattica dovuta alla pandemia ed a causa di una segnaletica carente e poco chiara, i divieti vengono regolarmente disattesi.

A denunciare l’anomala situazione è la consigliera comunale Minella Chilà con un’interrogazione al sindaco ed all’assessore competente con la quale si chiede che il disservizio nella strada d’accesso alla scuola primaria di Via Poli sia risolto a breve.

Pubblicità
Pubblicità

Dalle fasce orario di divieto sono esclusi gli autobus di linea e di trasporto studenti, i veicoli dei residenti, ai mezzi di soccorso, nonché quelli adibiti al trasporto disabili che siano però facilmente identificabili.

Per la consigliera Chilà il divieto ha trovato il gradimento dei residenti, ma anche di molte genitori che in considerazione del percorso messo i sicurezza hanno deciso di far andare a scuola da soli i propri figli.

Una scelta favorita anche dall’istituzione del servizio di accompagnamento Pedibus. Ma come al solito non mancano “i furbetti” che transitano nonostante il divieto aiutati anche da una segnaletica non troppo esplicativa.

Pubblicità
Pubblicità

Prima di tutto mancano i dissuasori di velocità che non sono stati installati per permettere il passaggio degli autobus; poi il divieto è segnalato solo una transenna temporaneamente posizionata all’inizio ed alla fine di Via Poli con un semplice cartello appeso troppo poco appariscente per essere visto da tutti. In più manca un controllo da parte della Polizia Locale e quindi il transito in divieto non viene sanzionato.

Di certo non possono essere i “ nonni vigili” o i volontari del Pedibus a farlo. Manca anche una segnaletica verticale fissa che ricordi il divieto orario durante tutta la giornata. Chilà chiede che sia il Comune ad intervenire per porre fine alla criticità che potrebbe creare situazioni di pericolo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza