Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Il Castello del Buonconsiglio fa restaurare la mandora di Mozart

Pubblicato

-

Tre strumenti musicali: una mandora “mozartiana”, una pochette e un “Parti”. Sono loro i protagonisti del progetto pilota tra il Castello del Buonconsiglio e l’Università di Pavia che avrà come obiettivo il loro restauro e la successiva esposizione al castello.

Se ne occuperà il corso di laurea in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali” dell’Università di Pavia, che ha sede a Cremona. La mandora appartiene alla famiglia dei liuti, la pochette è un violino da tasca, mentre il “Prati” è un organo, tutti e tre appartengono all’età barocca.

La mandora, che suonava Mozart in persona da bambino del Castello del Buonconsiglio, arriva dalle collezioni di Castel Thun e fu realizzata da Andreas Ferdinand Mayr (nato nel 1693 e scomparso nel 1764): liutaio di origini viennesi attivo alla corte di Salisburgo.

Pubblicità
Pubblicità

Non è l’unico museo a conservare una mandora di sua produzione, ma questa risulta essere quella più antica e quindi con un elevato valore documentario. Questo strumento è più semplice rispetto al liuto barocco: presenta infatti meno corde e con un’accordatura (successione di intervalli) simile a quella della chitarra moderna, tanto che rappresenta l’anello di congiunzione tra i liuti e la chitarra come siamo abituati a vederla oggi.

Il restauro terminerà a fine 2021 e non ha la pretesa di far tornare lo strumento a suonare ma vorrà solo conservarlo. Lo si potrà utilizzare per farne delle copie esatte ad esempio, che aiuteranno i musicisti a riscoprire le giuste sonorità del repertorio legato a questo strumento, ancora molto poco conosciuto.

La pochette, o violino da tasca, risale al 1656 e presenta una fattura molto interessante. Veniva utilizzata soprattutto dai maestri di ballo durante le loro lezioni: molto comodo da trasportare, come il nome ci fa intendere, era più che sufficiente per suonare le melodie di accompagnamento.

Pubblicità
Pubblicità

Ne esistono due tipi che si differenziano per la forma: la prima è di forma molto allungata e che corrisponde a quella del museo, la seconda a violino, in cui la cassa è come un violino molto piccolo ma con un manico molto lungo.

Strumento molto utilizzato nei seicento divenne, potremmo dire un bene, di lusso: si parla addirittura di “pochette di corte” per esemplari, come quello trentino, che presentano decorazioni e intarsi preziosi di materiali come l’avorio, come la stessa pochette del Buonconsiglio.

È infatti ornata da motivi a scacchi, da una testina scolpita in avorio (o osso, lo stabiliranno le analisi) e da altri dettagli che la rendono piacevole allo sguardo. Il valore dello strumento è ancora più alto perché si presenta con il suo archetto, e non solo: si sono conservati anche i crini dell’arco e delle corde, probabilmente originali (ma questo potrà confermarcelo solo l’analisi).

L’organo sarà lo strumento con il restauro più lungo ed impegnativo che potrà arrivare addirittura fino al 2024. Fu realizzato dal celebre Carlo Prati nel 1694, probabilmente sulla base di un organo costruito nel 1662, ed eseguito per la chiesa dell’Inviolata a Riva, ma nell’Ottocento. Successivamente divenne proprietà del Comune di Riva che lo vendette nel 1931, dopo averne constatato lo stato di abbandono, allo Stato tramite il Soprintendente Giuseppe Gerola.

Ora è conservato al Museo Nazionale del Buonconsiglio, nella sala della Stua Grande, venendo utilizzato solo da noti organisti. Il restauro sarà completo: comprenderà sia le parti meccaniche, sia quelle lignee, così come le delicate parti policrome della cassa. Una volta completato questo processo dovrà essere conservato a temperatura costante e suonato periodicamente.

I lavori per le analisi diagnostiche saranno monitorati da Angela Romagnoli (presidentessa del corso di laurea), Massimiliano Guido (organologo e docente), da Marco Malagodi (chimico del restauro), Claudio Vela (direttore del dipartimento) ed eseguite dal Laboratorio Arvedi di Diagnostica dell’Università di Pavia; il restauro sarà a cura di Marco Fratti. I restauratori che si occuperanno della mandora sono Bob van de Kerckhove e Tiziano Rizzi.

Per quanto riguarda la pochette i responsabili saranno Bruce Carlson e Bernard Neumann. Interessante sapere che gli studenti del corso specialistico interverranno direttamente nel in questi lavori.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza