Connect with us
Pubblicità

Trento

Assalti Trentino cellula Civezzano: anarchici condannati a 13 anni in appello

Pubblicato

-

La Corte d’Appello di Trento, presieduta dal giudice Luciano Spina e dal collega della giuria popolare Ettore di Fazio, ha assolto la cellula anarchica di Civezzano dall’accusa di terrorismo ed eversione dell’ordine democratico. Gli anarchici sono stati ritenuti colpevoli solo di danneggiamenti, attentati e creazioni di falsi documenti d’identità.

Il mancato riconoscimento dell’aggravante terroristica ha evitato per loro pene molto più severe: la pg Maria Teresa Rubini aveva chiesto 25 anni di reclusione. Luca Dolce, Roberto Bottamedi, Giulio Berdusco e Agnese Trentin sono stati assolti dall’accusa di essere i promotori e gli organizzatori.

Dolce e Trentin sono stati però condannati a 2 anni per la produzione di documenti falsi. Dello stesso reato è stato accusato anche Bottamedi, la cui condanna è stata più lieve: 1 anno 9 mesi e 10 giorni. Questo perché la sua produzione di documenti falsi è avvenuta in relazione a un solo episodio.

Pubblicità
Pubblicità

La pena di Andrea Parolari è stata invece ridimensionata da 2 anni e 6 mesi del primo grado a 3 anni in appello. Parolari è stato ritenuto colpevole dell’attentato alla sede della Lega di Ala, dove sarebbe dovuto arrivare l’allora ministro Matteo Salvini, dell’attentato allo sportello Unicredit di Rovereto e della violazione della legge sulle armi.

E’ stato però assolto dall’accusa più grave: la fabbricazione di armi o esplosivi. Dell’attentato alla sede della Lega di Ala sono stati ritenuti responsabili anche Antonia Sacha Beranek e Nicola Briganti condannati a 2 anni e 4 mesi. La pena è stata aumentata di ulteriori 6 mesi rispetto alla sentenza di primo grado. Giulio Berdusco è stato infine assolto da tutte le accuse.

In appello sono cadute le accuse, con la formula di non aver commesso il fatto, inerenti quattro attentati avvenuti fra l’8 aprile 2017 e il 13 ottobre 2018.

Pubblicità
Pubblicità

Gli attentati in questione sono: il danneggiamento del laboratorio di matematica e crittografia del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università di Trento, il danneggiamento di un traliccio della società Spa Towers e di ripetitori radio-televisivi sul Monte Finonchio, l’attentato fallito a nove autoveicoli della polizia locale di Trento e l’attacco alla sede dell’agenzia interinale Randstad di Rovereto.

La parola passerà ora alla Cassazione. L’area intorno alla Corte d’Appello è stata presidiata da carabinieri e polizia antisommossa. Circa una quarantina di anarchici, molti dei quali senza mascherina, hanno aspettato pacificamente l’uscita dei loro compagni. Non ci sono stati scontri.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Vola con la macchina in un dirupo per 200 metri, gravissimo 88 enne di Predazzo

Fiemme, Fassa e Cembra9 ore fa

La storia di Michela: «La mia vita come un arcobaleno e un sogno da raggiungere»

Trento10 ore fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento17 ore fa

Loredana Ciccantelli, Confapi Trentino: «Il Trentino ha dimostrato di avere un piano di azione concreto per quanto riguarda l’accoglienza turistica»

Riflessioni fra Cronaca e Storia18 ore fa

Filosofia politica. Verità o autorità? Da dove origina la legge?

Telescopio Universitario18 ore fa

Amministrazione condivisa: verso un “Recovery Plan civico”. Convegno giovedì 20 a Giurisprudenza

Alto Garda e Ledro18 ore fa

La mostra ufficiale del Museo di Auschwitz-Birkenau a Riva del Garda

Arte e Cultura18 ore fa

Living Memory, la forza dell’impegno. In programma teatro, musica e testimonianze

Bolzano18 ore fa

Tentò di uccidere l’ex a Bronzolo: pena ridotta in appello per un nigeriano

Arte e Cultura18 ore fa

A Nogaredo presentato il volume “Capolavori” della Regione

Giudicarie e Rendena18 ore fa

Porte di Rendena: il Piedibus è già un successo

Bolzano19 ore fa

Rapina impropria, danneggiamento e aggressione alla Polizia: coppia di marocchini finisce in manette

Rovereto e Vallagarina19 ore fa

Uccisione cane da parte dei lupi: l’uomo è rimasto accerchiato in balia dei lupi per 30 minuti

Trento19 ore fa

Omicron: nel 53% dei casi il primo sintomo è il mal di gola. Ecco i nuovi sintomi

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Altri 209 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Trento2 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento1 settimana fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza