Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Vigili del fuoco Arco: 350 interventi in più nel 2020

Pubblicato

-

L’Assemblea del Corpo di Arco si è riunita giovedì sera attraverso la modalità a distanza per procedere con l’approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2021 ed il bilancio consuntivo 2020.

Presenti all’Assemblea il Sindaco di Arco Alessandro Betta, l’Assessore al bilancio, finanze e tributi Francesca Modena e l’Ispettore Distrettuale Alto Garda e Ledro Marco Menegatti.

L’Assemblea si è aperta purtroppo con un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa del Vigile del Fuoco Mauro Nicoli, del distaccamento Volontario di Romano di Lombardia, distaccamento con il quale il Corpo di Arco intrattiene rapporti di amicizia e collaborazione.

Pubblicità
Pubblicità

Successivamente i lavori sono continuati con le due relazioni del Comandante, la prima relativa al Bilancio di Previsione per l’anno 2021 e la seconda al Bilancio Consuntivo dell’anno 2020, entrambe approvate.

Nelle relazioni sono stati diversi i momenti di riflessione sulle attività svolte nel 2020, l’anno del “mai così tanto”. Sono state infatti tre le calamità che si sono sommate alla normale interventistica che hanno determinato un incremento delle richieste di soccorso in maniera impressionante. Sono state infatti 1200 le attività che il Corpo ha gestito nei 12 mesi del 2020, così distribuite:

Sotto il profilo interventistico l’anno appena concluso registra un aumento, rispetto al 2019, dei soccorsi tecnici urgenti e non urgenti. Tale situazione è direttamente collegata all’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19 che ha interessato quasi tutto l’anno e gli eventi calamitosi che hanno interessato il fiume Sarca e l’intero territorio rispetto alla nevicata eccezionale di fine anno.

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante le diverse restrizioni alla mobilità della popolazione, tra queste anche il lock down nazionale, rimangono sostanzialmente invariate rispetto al 2019 le chiamate per incidenti stradali.

Anche le chiamate per incendi e frane rimangono sostanzialmente in linea con il numero degli anni precedenti sebbene non si siano registrati eventi tecnicamente complessi.

La media interventistica del Corpo, basata sul quinquennio 16/20, vede si innalzamento rispetto alle medie degli anni passati a oltre 800 chiamate/anno, oltre due al giorno, all’interno delle quali circa il 45% svolte con carattere d’urgenza.

Per non lasciare la descrizione dell’anno appena trascorso alle sole parole, è stata proiettato un video gentilmente donato da Alberto Maino, socio sostenitore del Corpo, che ha riassunto i momenti salienti dell’attività interventistica dell’anno.

Grande commozione da parte del Sindaco nel vedere il video, Betta si è congratulato con tutti per l’attività prestata alla popolazione e per non aver fatto mancare, soprattutto nei momenti di grande difficoltà che abbiamo trascorso nel 2020, la preziosa e professionale presenza del Corpo.

Si sono uniti ai ringraziamenti del Sindaco anche l’apprezzamento da parte dell’Ass. Modena che, portando i saluti anche dell’ex. Assessore alle finanze Ricci, si è congratulata anche per la gestione del Corpo e delle attività da esso svolte.

In chiusura di assemblea sono giunti anche i saluti e ringraziamenti dell’Ispettore distrettuale Menegatti che si è congratulato con tutti per i risultati e per la dedizione.

Nel 2021 il bilancio approvato dall’Assemblea prevede, grazie al contributo concesso dal Comune di Arco e dalla Cassa Provinciale Antincendi, l’avvio dell’iter di gara per l’acquisto dell’attuale atubotte in dotazione al Corpo, giunta ormai a 30 anni di servizio. L’arrivo del nuovo veicolo, espletate le incombenze della gara pubblica, sarà previsto per i primi mesi del 2023.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza