Connect with us
Pubblicità

Trento

Comuni, finanziate opere urgenti per 1,8 milioni di euro

Pubblicato

-

Hanno un valore di 1 milione 831mila euro gli interventi urgenti che la Giunta provinciale ha deciso venerdì di finanziare, su proposta dell’assessore agli enti locali Mattia Gottardi.

Sei sono i territori comunali sui quali verranno realizzate altrettante opere: nuovo serbatoio dell’acquedotto ad Andalo, sostituzione della copertura delle ex scuole elementari e medie a Levico Terme, riqualificazione di piazza Santa Maria a Tenno, realizzazione della fognatura a Castelnuovo, ampliamento dell’opera di presa per gli acquedotti di Cavareno, Sarnonico e Dambel e la bonifica per la realizzazione del nuovo polo scolastico a Pellizzano. “Si tratta di opere importanti per le comunità locali, attraverso le quali saranno create nuove opportunità di lavoro per le aziende del nostro territoriocommenta l’esponente dell’esecutivo provinciale.

I lavori urgenti sono stati ammessi a finanziamento dalla Giunta, a valere sul fondo di riserva. Gli interventi sono stati individuati sulla base delle richieste inoltrate dalle amministrazioni comunali e dopo un’attenta valutazione delle singole situazioni. Si tratta, in particolare, dei seguenti interventi:

Pubblicità
Pubblicità

– La realizzazione di un nuovo serbatoio dell’acquedotto comunale in località “Vivaio” ad Andalo. È prevista la sostituzione della vasca di accumulo in località “Rindole”, situata a ridosso dei tracciati sciistici e difficilmente accessibile durante il periodo invernale, con un nuovo serbatoio da realizzare in località “Vivaio”, adiacente a quello esistente. I lavori serviranno a mettere in sicurezza l’acquedotto comunale e a garantire alle strutture alberghiere presenti nella parte bassa del paese una migliore efficacia del servizio antincendio interno (377.925,60 euro di contributo su un importo di progetto di 495mila euro).

– La realizzazione della fognatura nera in località Orti a Castelnuovo, lungo viale Venezia nella zona a sud dell’abitato. È necessario provvedere con urgenza alla completa sostituzione delle tubazioni esistenti a causa della loro precarietà e vetustà (166.504,65 euro di contributo su un importo di progetto di 218.518,69 euro).

– L’ampliamento dell’opera di presa in località Val Contres a servizio dell’acquedotto dei comuni di Cavareno, Sarnonico e Dambel, d’iniziativa del Comune capofila di Cavareno. Sono previsti l’ampliamento delle vasche di calma, la realizzazione della sedimentazione e di due vasche di carico. L’opera di presa è stata realizzata nel 1918, con un successivo intervento nel 1951 e ora risulta sottodimensionata per le attuali esigenze e richiede un deciso miglioramento anche sotto l’aspetto gestionale (285.826,14 euro di contributo su un importo di progetto di 374.870 euro).

Pubblicità
Pubblicità

– La sostituzione della copertura degli edifici scolastici ex scuole elementari e medie a Levico Terme. Il manto di copertura di entrambi gli edifici, risalente ai primi anni ’70, non garantisce più l’impermeabilità e in occasione di piogge anche modeste si verificano delle infiltrazioni d’acqua al piano sottotetto, che hanno deteriorato in più punti l’orditura d’appoggio delle tegole e intaccato vari elementi della struttura secondaria. Attualmente i due edifici sono adibiti ad attività scolastica di vario genere ed in parte a uffici del servizio tecnico comunale: è ora necessario mettere in sicurezza gli stabili per garantire l’incolumità di lavoratori e utenti (540mila euro di contributo su un importo di progetto di 600mila euro).

– La bonifica del terreno per la realizzazione del nuovo polo scolastico dedicato ai bambini fino a 6 anni a Pellizzano. Dopo la demolizione del vecchio edificio, sono stati avviati i lavori di scavo ma è stata accertata una perdita di gasolio, proveniente dalla vecchia cisterna della scuola con inquinamento del terreno e delle falde acquifere. L’intervento di bonifica prevede la completa rimozione e lo smaltimento del terreno contaminato, necessari per procedere con la realizzazione dell’edificio scolastico (154.024,96 euro di contributo su un importo di progetto di 192.531,20 euro).

– La riqualificazione di piazza Santa Maria a Tenno e la realizzazione del nuovo parcheggio pubblico temporaneo. Si vuole mettere in sicurezza l’area del sagrato della Chiesa di Santa Maria con la scalinata di servizio realizzata negli anni ’50, ora dissestata. Il Comune intende inoltre spostare la zona parcheggio dal sagrato ad una nuova area; l’accesso verrà limitato unicamente ai pedoni garantendo così sicurezza anche attraverso la nuova conformazione della scalinata, che sarà dotata di un pianerottolo di riposo (307.498,87 euro di contributo su un importo di progetto di 361.763,38 euro).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]

Categorie

di tendenza