Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

A Trento sbocciano i talenti: per Monica Malfatti in arrivo il terzo romanzo

Pubblicato

-

Una giovane scrittrice. Monica Malfatti è nata a Trento nel 1996 e laureatasi in filosofia in soli 3 anni e mezzo (triennale e specialistica) lavora nelle scuole già da qualche anno: all’inizio come insegnante di sostegno e ora come maestra di scuola elementare; collabora inoltre con la rivista Le Rane.

È in graduatoria per le superiori con l’idea di insegnare storia e filosofia. “Ho molte passioni e sto cercando ancora la mia strada” afferma, sicuramente la scrittura è tra queste: ha già ottenuto infatti la pubblicazione di due romanzi e il terzo è in arrivo.

Quando è nato l’interesse per la scrittura?

Pubblicità
Pubblicità

“La passione per la scrittura mi accompagna fin da quando ero bambina, mi piaceva molto ascoltare le storie che mi leggevano i miei genitori. Poi quando ho iniziato a scriverle io mi si è aperto un mondo” 

Questo hobby – ci confida Monica – lo aveva perso durante la prima adolescenza per poi ritrovarlo grazie al progetto annuale organizzato dall’università di Trento “ateneo dei racconti”. È un concorso rivolto a tutti i giovani talenti dell’università che ha permesso a Monica di mettere in scena un suo racconto breve con il quale è riuscita a classificarsi tra i primi dieci.

Quali libri hai pubblicato fino ad ora?

Pubblicità
Pubblicità

“Due. Le margherite non hanno profumo e Destino ridicolo”.

Monica dopo la laurea è riuscita a trovare il tempo necessario per rielaborare il suo romanzo Le margherite non hanno profumo, scritto all’età di diciassette anni e pubblicato con la casa editrice Albatros; la storia, ambientata tra gli anni ’40 e ’60 del secolo scorso, vede come tema principale l’emancipazione femminile.

“Durante uno degli incontri di presentazione del libro – aggiunge la scrittrice – tenutosi a Brescia presso la libreria/casa editrice La Tarantola, il racconto è piaciuto all’editore che mi ha chiesto di pubblicare un altro suo lavoro: in particolare, un saggio intitolato Destino ridicolo che riprende il nome dal romanzo scritto dal cantautore Fabrizio De André e ne analizza il contenuto “dal punto di vista di una filosofa”

Com’è essere una giovane scrittrice a Trento?

“Dopo solo due pubblicazioni non mi sento ancora di definirmi una scrittrice. È ancora un sogno che va costruito.”

Come hai presentato questi lavori?

“Per quanto riguarda il romanzo Le margherite non hanno profumo sono riuscita a metterlo in scena in due occasioni: una a Trento e l’altra a Brescia, attraverso delle letture accompagnate da musica. Un’altra opportunità mi si è presentata quando mi hanno chiesto di partecipare a uno spettacolo a tema femminine, l’estate scorsa a Coredo.”

“Per quanto riguarda il saggio Destino ridicolo, a causa della pandemia purtroppo non sono ancora riuscita a presentarlo. Visto l’argomento e la struttura del libro che si presenta diviso in cinque parti, anche qui l’idea sarebbe quella di metterlo in scena con accompagnamento musicale. Confido già quest’estate”.

La pandemia ha fatto sfumare tante opportunità, ma i giovani talenti ci sono ancora. Speriamo si possa tornare presto ad organizzare questo tipo di eventi in modo che ragazzi come Monica abbiano l’opportunità di portare il loro contributo a tutta quella parte di vita culturale e sociale che quest’anno ci è tanto mancata.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza