Connect with us
Pubblicità

Giudicarie e Rendena

Valle del Chiese. Siglata l’intesa tra Provincia, Trentino Sviluppo e gruppo Marchesi

Pubblicato

-

È stato firmato da Trentino Sviluppo, Provincia autonoma di Trento e gruppo Marchesi un protocollo d’intesa per il potenziamento del cluster metalmeccanico in Valle del Chiese e la salvaguardia di 20 posti di lavoro.

L’operazione prevede l’acquisto da parte di Trentino Sviluppo di un immobile del gruppo Marchesi a Storo e l’utilizzo, da parte della società, del ricavato della vendita per rilevare le Officine Failoni. L’impresa, storico partner della fonderia di Tione, si trovava infatti da fine dicembre in regime di liquidazione. La cessazione senza subentro dell’attività avrebbe causato una perdita di posti di lavoro ad “effetto domino”.

Oltre agli 8 dipendenti delle Officine avrebbero infatti rischiato i 12 addetti del gruppo Marchesi impiegati su una linea produttiva in stretta filiera con la produzione delle Officine stesse. Con l’accordo di oggi sono garantiti fino al 2025 i livelli occupazionali pregressi. L’immobile acquisito da Trentino Sviluppo verrà rimesso sul mercato tramite bando pubblico secondo il regime della locazione ordinaria e con un budget importante per la sua riqualificazione.

Pubblicità
Pubblicità

Si conclude oggi, giovedì 11 febbraio, una significativa operazione per la tenuta e lo sviluppo del tessuto produttivo della Valle del Chiese, che vede come protagoniste la Provincia autonoma di Trento, la sua società di sistema Trentino Sviluppo e il gruppo Marchesi.
Nato nel 1946 come fonderia, il Gruppo è oggi una moderna realtà metalmeccanica con filiali in Asia, Europa Orientale e America Latina.

Nella sede di Tione, sono impiegati 40 dipendenti, attivi su diverse linee produttive. Dodici addetti, nello specifico, lavorano sulla linea produttiva connessa secondo strette dinamiche di filiera alle Officine Failoni. La liquidazione di quest’ultima società, a fine dicembre 2020, avrebbe dunque portato alla perdita, per “effetto domino”, di 20 posti di lavoro: quelli degli 8 dei dipendenti delle Officine Failoni e di conseguenza quelli dei 12 addetti del gruppo Marchesi impiegati su una linea a quel punto condannata alla dismissione.

«Questo scenariocommenta Achille Spinelli, assessore allo Sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento – oltre a mettere in difficoltà venti famiglie in un momento già di per sé complicato e in un contesto territoriale periferico, con minori opportunità di riconversione professionale, avrebbe comportato un impoverimento generale del tessuto produttivo locale e la dispersione del know how acquisito negli anni dai lavoratori delle Officine Failoni. In più, Trentino Sviluppo interviene in un contesto produttivo di montagna, dove è fondamentale che la manifattura rimanga a produrre a presidio dell’occupazione locale».

Pubblicità
Pubblicità

Di qui, la firma di un protocollo d’intesa con cui Trentino Sviluppo acquista per un valore pari a 335 mila euro un immobile produttivo di proprietà del gruppo Marchesi in via 24 Maggio a Storo. L’immobile verrà poi assegnato tramite bando pubblico e destinato ad altre attività produttive in regime di locazione ordinaria. Il gruppo Marchesi, dal canto suo, utilizzerà il ricavato della vendita per acquisire le Officine Failoni, assorbendone i dipendenti e l’attività e impegnandosi a garantire fino al 2025 un livello occupazionale pari a 40 unità lavorative annue.

Nelle prossime settimane Trentino Sviluppo emetterà poi un avviso pubblico per la valorizzazione dell’immobile acquisito, con la disponibilità di un budget significativo per la sua riqualificazione, nell’intento di trovare per l’insediamento nuove realtà produttive del territorio, che peraltro più volte ha già dimostrato interesse e vivacità imprenditoriale.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza