Connect with us
Pubblicità

Politica

Disagi agli uffici postali: approvata la mozione di Claudio Cia (FdI) per ripristinare la piena operatività.

Pubblicato

-

E’ stata approvata nel corso della seduta odierna del Consiglio provinciale la proposta di mozione presentata dal consigliere Claudio Cia (Fratelli d’Italia) e mirata intervenire sulla problematica delle aperture a singhiozzo degli uffici postali e della limitazione della fascia oraria, che ormai da mesi stanno provocano la concentrazione dell’utenza che, a causa delle disposizioni di contingentamento degli ingressi, si ritrova ad aspettare in interminabili code fuori dagli uffici, con i disagi del caso oltre che possibili assembramenti

Il dispositivo, modificato in aula, prevede l’impegno per la Giunta provinciale di “avviare un confronto con Poste italiane affinché vengano poste in essere le azioni necessarie a ripristinare la piena operatività della rete degli uffici postali, parzialmente ridotta a causa della pandemia da Covid 19, nell’ambito delle trattative avviate per la eventuale revisione/verifica di rinnovo della convenzione in essere tra Provincia e Poste italiane”.

Soddisfazione per l’approvazione da parte di Claudio Cia, che ha evidenziato come gli attuali disagi penalizzano in particolar modo gli anziani, abituati a rivolgersi a tali uffici per poter usufruire di servizi essenziali e costretti ad estenuanti file all’aperto nei giorni di apertura, con una situazione che si riflette drammaticamente anche sui lavoratori, già pesantemente sollecitati, e che in molti uffici si ritrovano da soli allo sportello.

Pubblicità
Pubblicità

Il consigliere di Fratelli d’Italia ha ricordato inoltre come durante la prima ondata dei contagi da Covid-19, nel mese di marzo 2020, i servizi servizi postali in Trentino erano stati fortemente ridotti, con uffici chiusi e orari tagliati: una scelta necessaria, assunta nel rispetto della tutela della salute dei lavoratori e di tutti i cittadini durante la fase più drammatica dell’emergenza.

Da giugno 2020 gli orari di molti uffici postali del Trentino sono stati modificati, con l’obiettivo dichiarato di “ritornare all’apertura sei giorni su sette”. Nella pratica però – ha verificato il consigliere – molto difficile trovare uffici aperti sei giorni su sette, altrettanto difficile è individuare sportelli con apertura pomeridiana, o semplicemente capire quale sia il giorno di apertura, visto che molti uffici sono aperti a giorni alterni.

Quindi sul territorio trentino ad oggi si hanno degli uffici aperti solo lunedì, mercoledì e venerdì (mattina), altri aperti solo martedì, giovedì e sabato (mattina), alcuni periferici aperti una sola mattina alla settimana, pochi quelli aperti dal lunedì al sabato (mattina), rarissimi quelli con apertura pomeridiana dal lunedì al venerdì.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il consigliere di Fratelli d’Italia si tratta evidentemente di una organizzazione definita a livello centrale, che non tiene conto delle caratteristiche territoriali ed orografiche del territorio trentino, che porta al peggioramento generale del servizio e genera disorientamento

Da qui la proposta di dialogo con Poste italiane, agganciandosi al fatto che la Provincia di Trento ha già collaborato con le Poste per trovare un punto di incontro tra le esigenze aziendali e l’interesse delle istituzioni territoriali di garantire un elevato livello di diffusione dei servizi: si pensi ad esempio all’intervento finanziario per oltre 10,6 milioni di euro in tre anni, che nel 2018 la Provincia ha sostenuto per integrare il servizio postale universale, ad esempio per garantire il servizio giornaliero di consegna dei quotidiani e della posta urgente. Un intervento che avrebbe dovuto – così veniva annunciato dall’allora Giunta provinciale – “aprire la strada a nuove assunzioni”.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]

Categorie

di tendenza