Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Casa Sebastiano: ok all’accordo con la provincia. Garantita la continuità della struttura che ospita i ragazzi autistici

Pubblicato

-

Via libera ieri al sostegno di casa Sebastiano da parte del dipartimento della salute della provincia autonoma di Trento.

Il centro di eccellenza gestito dalla cooperativa autismo trentino continuerà quindi il prezioso lavoro di riabilitazione e di ricerca nei confronti dei pazienti affetti dallo spetto Autistico.

È un ulteriore dimostrazione di come il Trentino, attraverso la Giunta Provinciale, sia in prima linea nella lotta contro lo spettro autistico. Oggi in Trentino sono oltre 500 i casi conosciuti che riguardano persone di tutte le età. Il fenomeno purtroppo è in continuo aumento e colpisce tra l’1 e il 2% della popolazione.

Pubblicità
Pubblicità

Tutte le principali istituzioni sanitarie – dall’americano Cdc, al nostro Iss, all’europeo Autism Spectrum Disorders in the European Union (Asdeu) – sono concordi nel dire che negli ultimi anni si è assistito a un aumento del numero delle diagnosi. Un aumento, riconoscono alcuni esperti, in buona parte imputabili ad una maggiore conoscenza dei Dsa, al miglioramento delle tecniche diagnostiche, nonché all’allargamento dei criteri diagnostici.

Ieri gli attori dell’accordo si sono trovati davanti ad un tavolo dove si sono discussi gli obiettivi socio sanitari e riabilitativi che Casa Sebastiano intende raggiungere nei prossimi anni legati agli adolescenti e agli adulti affetti dallo spettro autistico. La trattativa economica per il sostegno è stata sviluppata soprattutto su questo punto.

In concreto il dipartimento della salute ha seguito anche le linee guida della comunità europea e dell’Istituto superiore della sanità  che consiglia la creazione di uno sviluppo cognitivo per questi ragazzi.

Pubblicità
Pubblicità

Il confronto si è basato anche sui risultati raggiunti fino ad ora da Casa Sebastiano riconosciuti da sempre dall’azienda sanitaria. Il centro in questi anni ha avuto una grande capacità innovativa per quanto riguarda il sistema riabilitativo dei pazienti  e ha sicuramente gettato le basi per creare un modello da replicare per altri su come trattare questa patologia le cui conoscenze sono ancora marginali. 

Anche in virtù di questo il dipartimento della salute della provincia autonoma di Trento sosterrà la cooperativa autismo trentina con 1,1 milioni di euro per il 2021.

«È stato un lungo confronto sui principi dettati dalla comunità europea e dall’Iss che indicano come modelli da perseguire i progetti per la crescita cognitiva relazionale dei ragazzi autistici – ha spiegato Giovanni Coletti presidente della Fondazione Trentina per l’autismo – grazie all’impegno della provincia di Trento è aumentata di molto la capacità di dare risposte nei confronti di questa patologia. Oggi Casa Sebastiano è al completo grazie all’ingresso di altri ragazzi negli ultimi mesi del 2020. Noi vorremmo ora rinnovare ed incentivare la collaborazione con le altre cooperative che seguono gli altri ragazzi autistici per così poter creare maggiori opportunità comuni e trovare l’integrazione territoriale e logistica per questi ragazzi.»

Secondo Giovanni Coletti l’Autismo Trentino potrebbe diventare un’opportunità per tutte la cooperative per migliorare la qualità di vita dei ragazzi.

«Mi sento di ringraziare – conclude Coletti (foto) – la giunta provinciale e l’assessora Stefania Segnana per la loro sensibilità verso questo problema sanitario oltre naturalmente all’azienda sanitaria e il dipartimento della salute per aver accolto i principi di necessità che hanno i ragazzi. Tutti hanno dimostrato di avere una grande visione lungimirante per  quanto riguarda la riabilitazione e la parte scientifica legata al problema dell’autismo che deve essere sempre sostenuta con le dovute sovvenzioni.» 

Per la parte clinica il braccio operativo rimarrà l’azienda sanitaria che avrà il compito di controllare il piano operativo di Casa Sebastiano. Coletti infine si è auspicato che questa collaborazione continui e si intensifichi per creare così una grande eccellenza medica in comune all’interno del Trentino per quanto riguarda la parte riabilitativa.

Caratteristica unica di Casa Sebastiano è che la struttura è stata costruita dall’unione fra le istituzioni e i privati che hanno creato qualcosa che si distingue per l’eccellenza e per la funzionalitàSono questi gli obiettivi che la politica dovrebbe porsi e questi i risultati che dovrebbe ottenere, concentrando in modo saggio gli sforzi economici.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza