Connect with us
Pubblicità

Trento

Tempistiche Superbonus 110% e pagamento parcheggi alle Viote: Silvia Zanetti interroga

Pubblicato

-

Sono due le interrogazioni presentate dalla consigliera comunale Silvia Zanetti all’attenzione della Giunta Ianeselli.

La prima riguarda il recupero del patrimonio edilizio esistente dove le nuove misure previste dal Decreto Rilancio si aggiungono alle detrazioni già previste, con l’introduzione del Superbonus 110% che prevede una detrazione del 110% sulle spese sostenute per gli interventi edilizi che migliorano l’efficienza energetica degli edifici.

Come noto, la previsione del Superbonus si riferisce a interventi di isolamento termico sugli involucri, sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni e di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti, interventi antisismici, oltre a interventi aggiuntivi quali interventi di efficientamento energetico, installazione di impianti solari fotovoltaici, infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici o, ancora, interventi di eliminazione delle barriere architettoniche.

Pubblicità
Pubblicità

Al contempo la fruibilità del Superbonus, come per qualunque altra agevolazione fiscale, è legata alla regolarità urbanistica dell’edificio oggetto di efficientamento e, pertanto, gli abusi edilizi non sanati non possono beneficiare di alcuna agevolazione.

Di qui l’evidente necessità di velocizzare e rendere certe le tempistiche di risposta da parte degli uffici comunali per il rilascio del provvedimento in sanatoria di un immobile, al fine di permettere realisticamente la legittima fruizione delle agevolazioni fiscali da parte dei cittadini e la definizione, soprattutto in periodo di crisi economica, delle stesure contrattuali da parte degli attori della filiera edilizia.

Per questo Silvia Zanetti chiede al Sindaco se l’amministrazione comunale sia a conoscenza del fatto che i termini di giorni 60 rimangono inevasi nella maggior parte dei casi; in ipotesi di risposta positiva, quali siano le ragioni di tale inefficienza e quali azioni/interventi intende intraprendere l’amministrazione comunale al riguardo e se l’amministrazione comunale ritiene, anche a prescindere dal collegamento con le attuali agevolazioni fiscali, di dover abbreviare i tempi di risposta alle domande di provvedimento di sanatoria e, se sì, con quali tempistiche.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda interrogazione è legata alla riattivazione del pagamento della sosta nei parcheggi alle Viote decisa pochi giorni fa.

Nel merito non solo per gli autocaravan, ma anche per i veicoli leggeri: per questi ultimi sembra prevista la tariffa oraria di 1 euro e di 2 euro per le prime 3 ore. Nella premessa del documento – secondo la Zanetti – risulta davvero difficile comprendere e giustificare una tale scelta. Soprattutto in un momento storico in cui, per la crisi sanitaria ed economica in atto, l’amministrazione dovrebbe agevolare e non onerare chi si reca sulla montagna di Trento, per godere finalmente di una libertà di spostamento della quale eravamo stati privati a causa del Covid.

«Non dimentichiamo che usciamo da un periodo di forte stress emotivo e di chiusure forzate in casa, anche con bambini piccoli. Praticare sport in montagna o passare alcune ore all’aria aperta, anche semplicemente per camminare, non rappresentano certamente un lusso, bensì un’esigenza in questo periodo.» – spiega la consigliera comunale.

La richiesta è in questo caso di sapere le ragioni per le quali è stato reintrodotto in questo momento, in cui la crisi sanitaria ed economica è ancora in atto, il pagamento delle aree di sosta alle Viote.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza