Connect with us
Pubblicità

Trento

I turnisti del santa Chiara e di Villa Igea chiedono i posti auto

Pubblicato

-

La Fp Cgil del Trentino ha raccolto la richiesta dei lavoratori dell’ospedale Santa Chiara e di Villa Igea: troppo pochi sono i parcheggi gratuiti e i lavoratori sono costretti a cercare a lungo prima di poter lasciare l’auto.

I turni sono lunghi e l’idea di pagare a ore, quotidianamente, la sosta, finirebbe per incidere in maniera significativa sui bilanci delle famiglie. «Abbiamo avviato un’interlocuzione informale col Comune di Trentospiegano i referenti del settore per Fp Cgil: Marco Cont e Gianna Collee l’amministrazione si è mostrata sensibile al tema, condividendo la necessità di venire incontro a questi lavoratori. Al momento si sta studiando la soluzione migliore».

Negli anni, si sono susseguite le segnalazioni del problema sia da parte dei singoli lavoratori, sia da parte delle organizzazioni sindacali; a un certo punto è stata anche attivata una petizione tramite il portale change. «La fascia problematica è quella pomeridianaspiega Fp Cgile i dipendenti turnisti partono da casa con grandissimo anticipo per trovare un parcheggio che non sia a pagamento. Negli anni si sono cercate svariate soluzioni come il trasporto pubblico, il bus navetta, il carpooling. Ma tutti questi tentativi non hanno mai dato i risultati sperati in quanto il personale proviene da paesi e valli anche distanti dal capoluogo. Inoltre, il lavoro di molti operatori sanitari implica una flessibilità oraria in uscita che, spesso, non coincide con gli orari dei mezzi pubblici».

Pubblicità
Pubblicità

In questo periodo sono state numerose le dimostrazioni di vicinanza ai lavoratori della sanità da parte di singoli, associazioni e imprese che hanno stipulato convenzioni e offerto sconti.

Il Comune si è dimostrato fin da subito sensibile alla problematica e si sta già confrontando, per gli aspetti tecnici, con Trentino Trasporti.

«La necessità si manifesta appieno mentre siamo ancora nel mezzo dell’emergenza sanitaria, e potrebbe diventare una soluzione utile a conciliare il lavoro con la gestione della vita famigliare, almeno in questo momento».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza