Connect with us
Pubblicità

Trento

Lido Manazzon, un “giardino d’inverno” con area benessere

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Per la zona ludico ricreativa del lido estivo è prevista un’integrazione dell’insieme degli allestimenti ludico-acquatici già in fase di realizzazione: verrà realizzato un terzo acquascivolo a tubo con tracciato a spirale di 70 metri di lunghezza ed arrivo in vasca ed è previsto il completamento delle attrezzature previste nello “spray park”.

Oltre a ciò è prevista una composizione ludica per bambini posizionata nell’area a prato. Inoltre per rispondere alla domanda di una zona wellness si è formulata un’ipotesi di progetto che, non interessando l’attuale piscina coperta e gli edifici accessori esistenti, realizza un piccologiardino d’inverno”: un’area del lido estivo che potrebbe essere utilizzata anche in inverno, dove viene prevista una struttura contenente una sauna, una piccola area relax coperta, con all’esterno una vasca a idromassaggio. Si tratta di un’area di mq 180 che potrebbe essere utilizzata in modo autonomo rispetto al lido estivo.

Il giardino d’inverno potrebbe essere utilizzato quindi accedendo all’edificio principale su via Fogazzaro e alla piscina coperta, uscendo direttamente dagli spogliatoi esistenti o in modo privo di barriere architettoniche direttamente dal piano vasca interno.

Pubblicità
Pubblicità

Il progetto prevede un piccolo edificio rivestito in legno e con grandi vetrate, collocato nell’area tra la piscina dei bimbi più piccoli e la piscina per i tuffi, con docce esterne e una piccola zona tipo solarium pavimentata in legno. Questa zona sarà delimitata da schermature in legno e verde, in continuità con il rivestimento dell’edificio e la pavimentazione in legno del solarium, a delineare un piccolo contesto tematico, con caratteristiche più raccolte e riservate rispetto al piano vasca del lido estivo.

Il posizionamento della struttura in quest’area, oltre a consentire una facile accessibilità, non precluderebbe l’eventuale futura riqualificazione dell’edificio esistente.

Per questi interventi che implementino la dotazione di allestimenti già prevista ed integrino con nuove funzioni l’offerta complessiva proposta il costo sarà di 550.000 euro; il progetto preliminare è dei tecnici dell’amministrazione comunale arch. Anna Bruschetti e arch. Stefano Ravelli, coordinati dall’ing. Giuliano Franzoi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza